Nemi in Folk...è’ Natale. . 8,9,16 dicembre

Nemi, borgo incantato nel cuore dei Castelli Romani, località ricca di miti e leggende, di fiori e di fragole (Sagra delle Fragole), affacciato  sul  suo omonimo e misterioso lago,  incontra il Natale – 8, 9 e 16 dicembre- creando una atmosfera di gioia, festa e musica  tra  i suoni delle zampogne,  le  danze popolari, visite guidate fra i vicoli fra note e racconti,  un gran concerto  per tutti in attesa delle festività. L’evento,  promosso dal Comune di Nemi, è  organizzato dall' Associazione Culturale Il Flauto Magico,  presidente la danzatrice e docente Ials Francesca Trenta, in collaborazione con Terra Nemorense,   I Passi della  Tradizione&   MeRitmiri Meridione Ritmi e Riti

IL SUCCESSO DEL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA, APPUNTAMENTO AL 2019

Grande successo di pubblico per  La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale, uno dei festival più importanti in Italia nel panorama della musica popolare e della world music che si è svolto a Roma, all’Auditorium Parco della Musica il 16 novembre e a Maranola (LT) nella due giorni del 17 e 18 novembre. Giunto alla XXV edizione, il Festival ha ancora una volta appassionato e fatto vibrare le migliori corde e ance degli appassionati e dei professionisti della musica popolare italiana e internazionale. Novità 2018 i laboratori di danza sulla zampogna a cura di Francesca Trenta. Premio Diego Carpitella a Luca Barbarossa

FESTIVAL TARANTALOVE AL PIANETA SONORO..IL MEGLIO DEL SALENTO

Al via dal 17 novembre fino a giugno 2019 il Festival TarantaLove a Roma, presso il  Pianeta  Sonoro: il  Festival di musiche suoni e danze dal Salento  propone  a tutti gli appassionati incontri di livello con "il meglio del Salento" e con i protagonisti attuali della musica popolare. Il programma si preannuncia  ricco e interessante, con la   direzione artistica Davide Conte. Tra i partner Scuola di Pizzica San Vito, Spazio Folk, Squilibri

..AND THE WINNER IS...IL CANZONIERE GRECANICO SALENTINO CONQUISTA I SONGLINES MUSIC AWARD

Miglior gruppo di world music al mondo”: il Canzoniere Grecanico Salentino sale sul primo gradino del podio internazionale più prestigioso, dove nessun italiano è arrivato, e conquista i Songlines Music Awards 2018, l’equivalente musicale degli Oscar nella world music. Una vittoria che corona la vocazione internazionale del gruppo - composto da Mauro Durante (voce, violino e tamburi), Alessia Tondo (voce e castagnette), Emanuele Licci (voce, chitarra e bouzouki), Giulio Bianco (zampogna, basso, armonica, flauti e fiati popolari),Massimiliano Morabito(organetto), Giancarlo Paglialunga (voce e tamburello) e Silvia Perrone (danza) - da sempre bandiera italiana nel mondo

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001
crediti