Premio Loano, l'album vincitore è Canzoni, di Alessandro D'Alessandro. Premio Giovani ad Alessia Tondo

È Canzoni (per organetto preparato & elettronica) dell’organettista Alessandro D’Alessandro, pubblicato da Squilibri, l’album vincitore del Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana, il più prestigioso riconoscimento per la musica di tradizione in Italia. Il Premio Giovani, riservato al miglior disco di musicisti under 35, va invece a Sita (Ipe Ipe), esordio solista della cantante e autrice salentina Alessia Tondo (già voce del Canzoniere Grecanico Salentino).

Torna il Premio Nazionale Folk&World 2022

Ritorna il concorso musicale dedicato alla musica folk e world music da Nord a Sud. Scadenza fissata al 14 maggio. Al vincitore Premio di 10.000 euro grazie al sostegno del Nuovo Imaie.

La Sicilia e la sua musica tradizionale per Roma Sinfonietta

Musica della Sicilia: canti per la Settimana Santa, canti di lavoro dei carrettieri, dei venditori ambulanti e dei minatori, e musiche strumentali per accompagnare il ballo.  Mercoledì 20 aprile alle 18.00 per i concerti di Roma Sinfonietta all’Auditorium “E. Morricone” dell’Università di Roma “Tor Vergata” ( Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1) .

Incontri Popolari, Tarantella , Taranta e altro per dirci arrivederci

Cala il sipario su Incontri Popolari, seconda edizione, la rassegna curata e ideata da Roberto D’Agnese che , da gennaio 2022,  ha condotto il pubblico di Quelli della Notte ( appuntamento ogni mercoledì alle 22,00 su Zoom) in un viaggio pieno di fascino nella tradizione italiana, nei suoi momenti rituali e di devozione, nella sua arte collettiva , nelle sue feste sentite e partecipate dalle varie Comunità. Nella puntata finale  focus sulla musica popolare, il  legame con la tradizione e il messaggio di questa eredità  con I Cantori di Carpino ,  con Pietro Cirillo, e il ritmo della sua Basilicata , con Elettra Caudullo  con i suoni delle Canarie. E altri ospiti  come Claudio Corvino, Luis  Di  Gennaro  e  gli ospiti  fissi Pierpaolo De Giorgi e Ugo Vuoso.

P.IVA 11198081009
crediti