Tarantarte, "Danzare la terra Pro" dal 17 al 30 maggio. Tradizionale e contemporaneo...l'incontro

Dal 17 al 30 maggio torna , dopo l'interruzione per Covid, a Corsano, Lecce, l'edizione 2021 di "Danzare la terra Pro", la residenza artistica riservata quest'anno a otto danzatrici e danzatori under 35, ideata e realizzata da Tarantarte con il sostegno del Ministero della cultura e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, che sarà ospitata negli spazi esterni e interni del LUG Centro Culturale Ex Macello.

Premio Loano, l'album vincitore è Manzamà dei Fratelli Mancuso

È Manzamà dei Fratelli Mancuso l’album vincitore del Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana, il più prestigioso riconoscimento per la musica di tradizione in Italia, assegnato ogni anno alla migliore produzione musicale di ambito folk da una giuria composta da oltre cinquanta giornalisti specializzati e studiosi. Il Premio Giovani per il miglior disco di musicisti under 35 va invece al Canzoniere di Pasolini di Linguamadre (ovvero Duo Bottasso, Elsa Martin e Davide Ambrogio).Al 2° posto Napoli 1534. Tra moresche e villanelle (Squilibri) – Nuova Compagnia di Canto Popolare , e al 3° posto  a pari merito  Maria Mazzotta con Amoreamaro e Il Canzoniere di Pasolini (autoproduzione) . La nuova edizione 2021 a Loano dal 26 al 30 luglio.

 

Incontri Popolari, sonorità ...oltre confine

Un appuntamento speciale, quello del 5 maggio di Incontri Popolari, la piazza virtuale di ogni mercoledì su Zoom, ideata, organizzata e condotta da Roberto D’Agnese  dove incontrare protagonisti della musica popolare con i quali interloquire. Con gli ospiti di questa puntata si vanno a esplorare  anche sonorità di altre aree del mondo comunque popolari: Evian e il loro folk  pagano, i Barabba Blues, e l'eco americano ,e cuore della tradizione del nostro paese,  Giuliano Gabriele ed Eduardo Vessella, lo spirito della Ciociaria e non solo.

Assolo, ultimo appuntamento 8 maggio con Sara Marini & Fabia Salvucci

Per l'ultimo appuntamento di Assolo, sabato 8 maggio - ore 19.30 , saranno  in scena  Sara Marini& Fabia Salvucci in “Djelem do mar” in diretta streaming dal Teatro Villa Pamphilj .  Il direttore artistico   Stefano Saletti incontrerà  le due artiste musiciste , tra le più interessanti esponenti della nuova generazione di cantanti della scena popolare italiana. Assolo è una costola  del Festival Popolare Italiano.

P.IVA 11198081009
crediti