La Jota patrimonio dell'Umanità? Ce ne parla Manuela Adamo

Manuela Adamo, ballerina con un ruolo importante nella compagnia di Miguel Ángel Berna, ci parla del progetto di candidatura come patrimonio Unesco della jota aragonese, danza di origine popolare protagonista degli spettacoli della coppia Berna-Adamo.

Maria Victoria Arenillas....il tango è la magia dell’incontro

Leggerezza, eleganza , passione. Passione per la cultura di un paese, l’Argentina, e per una danza: il tango nelle sue varie sfaccettature , dal tango tradizionale, milonga, scenario e teatro tango. Parliamo di Maria Victoria  Vicky Arenillas, maestra, ballerina e coreografa di tango argentino con più di trenta anni di esperienza a livello internazionale, in Italia dagli anni 90 , promotrice dei primi corsi di tango , uno stretto legame con l’Ambasciata Argentina (insegnante ufficiale), un ricco curriculum tra spettacoli ed esibizioni, teatro, cinema e televisione.

Suite Italienne e il segreto di Pulcinella ....La danza continua ....

In scena Suite italienne , su musica di Igor Stravinsky, con Sasha Riva e Simone Repele, produzione Daniele Cipriani , Teatro Pergolesi di Jesi. In questo momento critico per il teatro e i suoi artisti, il mondo della danza prende esempio dallo spirito di sopravvivenza della celeberrima maschera partenopea, Pulcinella, sempre alle prese con le difficoltà della vita, ma sempre in grado di superarle con allegria. “ Finchè c’e danza c’è speranza”. 

A Milano I Mosaici di Liszt, l’anima della musica e della danza ungherese

i“Uno spettacolo complesso, non semplice, non quotidiano, unico e speciale che, sono sicuro, coinvolgerà il pubblico italiano”. Queste le parole del regista e coreografo Gabor Mihaly- dal 2016 alla guida del l'Hungarian State Folk Ensemble di Budapest, insieme al direttore artistico István Pál Szalonna -presentando lo spettacolo evento “ I Mosaici di Liszt “ ( Milano, domenica 18 ottobre , Teatro Repower ) in una conferenza stampa on line , insieme a Davide Cicchetti ,Manager Tour Mondiale, Mate Farkas e Eszter Nemeth , due ballerini dell’ensemble, Anna Tucsi, organizzazione compagnia e altri partner dell’evento.

P.IVA 11198081009
crediti