Blindly Dancing, il racconto dei protagonisti

Blindly Dancing  è una nuova modalità di danza nata  da Elena Travaini, ballerina ipovedente dalla tenera età , e dal compagno Anthony Carollo. ‘Ballare ad occhi chiusi’   dal 2013 ad oggi ha già fatto danzare al buio oltre 120.000 persone. 

Carmen di Luciano Cannito... " Uno spettacolo potente"

Torna in scena la "Carmen" di Luciano Maria Cannito, che vede protagonista Rossella Brescia.  Nell'ambito di un tour italiano tappa a Roma, al Teatro Ghione,  dal 29 gennaio al 3 febbraio.  Ambientazione  Lampedusa, tra  migranti, fuggitivi e scafisti.  Riflessioni  sul femminicidio. 

LA DANZA DEL SORRISO CON MELISSA MATTIUSSI

Dalla danza classica  all'hip-hop e break dance, dal teatro danza al  flamenco, dall'ideazione  del   percorso di Gipsy Fusion Dance, unione delle  varie danze tzigane dalla Spagna ai Balcani, dalla Russia all'India. Danzaterapia,  filosofie orientali quali Buddismo e Zen, scelta vegana fino  ad avere una piena consapevolezza della danza come strumento  di benessere psicofisico, una strada per la felicità. Questo il viaggio di  Melissa Mattiussi, danzaterapeuta e danzatrice professionista, che ha  trasformato la sua passione per la danza in una mission: riportare a sorridere Corpo-Mente-Spirito delle Donne di ogni età con il  suo metodo MEL SYSTEM (Movimento - Energia - Leggerezza)

di Ester Ippolito

MANFREDI GELMETTI RACCONTA LA CALLAS TRA LIRICA, TEATRO E FLAMENCO

Novantacinquesimo anno della  sua nascita: la  figura mitica della Lirica del XX secolo, Maria Callas, definita “Soprano drammatico d'agilità”, rivive grazie a Manfredi Gelmetti, danzatore di flamenco, attore, regista, ideatore dell' opera "Callas Te Quiero- La Lirica incontra il Flamenco", che debutta in prima nazionale lunedì 10 dicembre ore 20.45 al Teatro Quirino di Roma. Come recita la presentazione dello spettacolo  “ la danza emana quello che a parole non si può più esprimere. La parola ha il compito di condurre lo spettatore attraverso momenti di vita della Divina, le sue gioie e i suoi dolori”. Un progetto artistico che nasce  dal profondo amore per la lirica di Manfredi Gelmetti   e dalla capacità dell'artista di leggere l'universo femminile attraverso le arti. In scena  Manfredi Gelmetti e Bianca Nappi, affiancati da un ensemble di tutto rispetto

di Ester Ippolito

 

P.IVA 11198081009
crediti