Nemi in Folk...è’ Natale. . 8,9,16 dicembre

Nemi, borgo incantato nel cuore dei Castelli Romani, località ricca di miti e leggende, di fiori e di fragole (Sagra delle Fragole), affacciato  sul  suo omonimo e misterioso lago,  incontra il Natale – 8, 9 e 16 dicembre- creando una atmosfera di gioia, festa e musica  tra  i suoni delle zampogne,  le  danze popolari, visite guidate fra i vicoli fra note e racconti,  un gran concerto  per tutti in attesa delle festività. L’evento,  promosso dal Comune di Nemi, è  organizzato dall' Associazione Culturale Il Flauto Magico,  presidente la danzatrice e docente Ials Francesca Trenta, in collaborazione con Terra Nemorense,   I Passi della  Tradizione&   MeRitmiri Meridione Ritmi e Riti

IL SUCCESSO DEL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA, APPUNTAMENTO AL 2019

Grande successo di pubblico per  La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale, uno dei festival più importanti in Italia nel panorama della musica popolare e della world music che si è svolto a Roma, all’Auditorium Parco della Musica il 16 novembre e a Maranola (LT) nella due giorni del 17 e 18 novembre. Giunto alla XXV edizione, il Festival ha ancora una volta appassionato e fatto vibrare le migliori corde e ance degli appassionati e dei professionisti della musica popolare italiana e internazionale. Novità 2018 i laboratori di danza sulla zampogna a cura di Francesca Trenta. Premio Diego Carpitella a Luca Barbarossa

FESTIVAL TARANTALOVE AL PIANETA SONORO..IL MEGLIO DEL SALENTO

Al via dal 17 novembre fino a giugno 2019 il Festival TarantaLove a Roma, presso il  Pianeta  Sonoro: il  Festival di musiche suoni e danze dal Salento  propone  a tutti gli appassionati incontri di livello con "il meglio del Salento" e con i protagonisti attuali della musica popolare. Il programma si preannuncia  ricco e interessante, con la   direzione artistica Davide Conte. Tra i partner Scuola di Pizzica San Vito, Spazio Folk, Squilibri

..AND THE WINNER IS...IL CANZONIERE GRECANICO SALENTINO CONQUISTA I SONGLINES MUSIC AWARD

Miglior gruppo di world music al mondo”: il Canzoniere Grecanico Salentino sale sul primo gradino del podio internazionale più prestigioso, dove nessun italiano è arrivato, e conquista i Songlines Music Awards 2018, l’equivalente musicale degli Oscar nella world music. Una vittoria che corona la vocazione internazionale del gruppo - composto da Mauro Durante (voce, violino e tamburi), Alessia Tondo (voce e castagnette), Emanuele Licci (voce, chitarra e bouzouki), Giulio Bianco (zampogna, basso, armonica, flauti e fiati popolari),Massimiliano Morabito(organetto), Giancarlo Paglialunga (voce e tamburello) e Silvia Perrone (danza) - da sempre bandiera italiana nel mondo

crediti