Nando Citarella, la tradizione che vola

"Tradizione è incontro, crescita, intercultura e rispetto. Tradire...prendere spunto dalle proprie radici per andare avanti, il punto di partenza, non per fare quello che faceva mia nonna. E credere nella tradizione è non avere paura dell'altro". Sono le parole di Nando Citarella, musicista ,musicologo e ricercatore, artista poliedrico, cultore della tradizione e innovatore, docente, uno spirito vivo e attento , occhi aperti al mondo, che sapientemente incrocia la devozione, il rito con il senso della festa, e fa incontrare le note classiche con quelle tradizionali, affonda un piede nel teatro e un altro nel suono caldo del Vesuvio.

Meridiana... il tempo che scorre nella musica Canzoniere Grecanico Salentino

Un viaggio nel tempo ancestrale e contemporaneo, questo è "Meridiana", l'ultimo album del Cgs, una produzione Ponderosa con il sostegno di Puglia Sounds . Dal 21 maggio in tutti gli store digitali e dal 28 agosto in cd e vinile. Coprodotto da Mauro Durante e Justin Adams, tra gli ospiti i Red Baraat e il maestro Enzo Avitabile. Per Songlines Magazine disco " Top of the World". E per BBC Radio “un ritorno incontenibile e prorompente”.  On line anche il sito www.meridiana-cgs.it per una esperienza immersiva nell'album.

"Incontri Popolari , tradizione, trasformazione e ruolo sociale. Dalla Sicilia alla Campania

Un altro appuntamento di confronto serrato  tra musicisti ispirati dalla tradizione popolare quello del 19 maggio scorso, su Zoom, ideato e condotto da Roberto D'Agnese. Tra gli ospiti Francesco Salvadore , Unavantaluna, gruppo storico che canta la Sicilia; il cantautore Ivan Romano di Cervinara, e i rappresentanti dell'associazione Radici di Marcianise, Roberto Conchiglia e Luca De Simone. Identità diverse , che coltivano la tradizione, affidandole anche un ruolo sociale e di riscatto, e auspicando una maggior riconoscimento.

Tarantarte, "Danzare la terra Pro" dal 17 al 30 maggio. Tradizionale e contemporaneo...l'incontro

Dal 17 al 30 maggio torna , dopo l'interruzione per Covid, a Corsano, Lecce, l'edizione 2021 di "Danzare la terra Pro", la residenza artistica riservata quest'anno a otto danzatrici e danzatori under 35, ideata e realizzata da Tarantarte con il sostegno del Ministero della cultura e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, che sarà ospitata negli spazi esterni e interni del LUG Centro Culturale Ex Macello.

P.IVA 11198081009
crediti