Tammorra e radici per Gian Franco Santucci

Suona la tammorra con passione e rigore e così la   insegna. Incontriamo Gian Franco Santucci, circondato da allevi muniti di tamburello durante lo stage  da lui tenuto  nell’ambito del primo appuntamento di IALS Etnica, presso lo IALS  di Roma di via Fracassini, un progetto di Francesca Trenta che  vuole mettere  “in vetrina" la musica popolare e danza delle varie regioni italiane

Lucia Scarabino, danze popolari e identità

"Le danze popolari non sono solo un insieme di passi, posture e salti ma sono un vero e proprio linguaggio. Coltivare quel linguaggio vuol dire entrare in contatto con la storia di un popolo, con i suoi valori, le sue credenze, le sue leggi, le sue ambiguità, la sua anima". Sono le parole di Lucia Scarabino, danzatrice, performer, docente e studiosa, cresciuta attraverso la cultura popolare del suo Gargano. Per quattro volte sul palco de La Notte della Taranta, si augura che  "si dia ancora più attenzione alla danza,  che venga portata avanti  la strada della contaminazione ma che non venga mai del tutto disatteso il richiamo alla pizzica pizzica tradizionale"

di Ester Ippolito

Roma, arriva l'onda di IALS ETNICA

E-mailPDFStampa

Prende il via da DOMENICA 14 FEBBRAIO, S. Valentino, presso lo Ials di Roma (via Fracassini 60) la rassegna IALS ETNICA, incontri e racconti sulla cultura popolare coreutica e musicale italiana, curata da “I Passi della Tradizione” ed “Associazione Culturale Il Flauto Magico”, Cultura e Tradizione  con la direzione artistica di Francesca Trenta, danzatrice, docente Ials  e ricercatrice di danze popolari italiane, e la collaborazione dello IALS.

 

La ChiaraStella, il Natale nella tradizione popolare

Cos’è   il Natale se non  il  suono della zampogna ? Insieme a  canti tradizionali, musiche , racconti e leggende che si tramandano? Ed è questo lo spirito dello spettacolo La  ChiaraStella, andato in scena al Parco della Musica di Roma il 5 e il 6 gennaio scorso, nell’ambito  della rassegna Natale all’Auditorium , frutto di un progetto originale del maestro Ambrogio Sparagna , giunto   alla sua nona edizione  e dedicato ai canti natalizi della tradizione italiana, chiamando a raccolta il ricco patrimonio di   tutte le regioni italiane.

 

P.IVA 11198081009
crediti