Il valzer, una festa continua

Mentre il Museo del valzer a Vienna dedica una rassegna al 150° anniversario del brano dedicato da Strauss al “Bel Danubio blu”, il celeberrimo ballo in tre tempi partito dall'Austria alla conquista del mondo conserva intatto il suo fascino e continua ad evocare atmosfere festose. Oltre alla bellezza delle musiche e al ritmo orecchiabile, il grande successo del valzer nell'800 era legato al fatto che per la prima volta la coppia di ballerini danzava abbracciata

 

di Livia Rocco

 

 

Uruguay: tango della ‘Cumparsita’, Candombe e Carnevale

In Uruguay si balla il tango, come in Argentina. Non solo, ma l’icona stessa di questo ballo celebre in tutto il mondo – il brano musicale dal titolo ‘La Cumparsita’ - è nata a Montevideo, la capitale dello stato rioplatense. Se il tango rappresenta l’anima europea dell’Uruguay e di Montevideo, il Candombe esprime quella africana, con i tipici tamburi che sfilano per le strade dei quartieri neri, anche in occasione del Carnevale: quello uruguyano, con i suoi 40 giorni, è il più lungo del mondo!

di Livia Rocco

In Ecuador alla scoperta di preziosi balli tradizionali

Il paese attraversato dall’equatore, la nazione delle mitiche isole Galapagos, della danza indigena Sanjuanito, oggi anche in versione moderna, e della Caderona, ballo dai tipici movimenti delle spalle che seguono il ritmo incalzante dei passi. E’ l’Ecuador, destinazione adatta a chi vuole scoprire suoni e balli meno conosciuti dell’America Latina


di Livia Rocco

Samba e Brasil, si festeggiano i 100 anni

Quest’anno si  sono celebrati  i 100 anni del Samba (1916-2016), un evento che ha visto il lancio  di  molte iniziative tese  a festeggiare  questa componente culturale così importante e significativa per tutto il Brasile.   Tra gli eventi in calendario  anche  una tavola rotonda presso l’Aula Magna del Dipartimento di Archittettura dell’Università di Roma (2 novembre scorso)  alla presenza dell ' Ambasciatore Ricardo Neiva Tavares, che ha lasciato solo poche settimane fa il suo incarico. Un  incontro introdotto da Mario Panizza, rettore, che si è  poi dipanato tra  immagini, parole e musica  per raccontare le origini del Samba con l'intervento di Patrizia Giancotti,  antropologa e fotografa,   della cantante Aline Calixto, del cantautore brasiliano Zé Galía e dei musicologi esperti di musica brasiliana Luca Lombardo e  Luca Bacchini. Introduzione  del rettore Mario Panizza e conduzione  del giornalista  Max De Tomassi

di Ester Ippolito

 

P.IVA 11198081009
crediti