Cinzia Ravaglia...un fuoco vivo

"La danza è tutto, qualsiasi danza è creatività, pulsione, vita, quella passione e fuoco che viene da dentro e che non sai spegnere; poi se diventa anche un lavoro tanto meglio ". Sono le parole di Cinzia Ravaglia, danzatrice e coreografa, una formazione poliedrica  che affonda in vari campi :  teatro, burlesque, danza classica e moderna, orientale... Una  personalità vivace  ed eclettica che si racconta con passione.....Dal colpo di fulmine per l'Egitto e la sua cultura alla passione per il teatro, dall'appoccio al comic burlesque al rapporto intenso con Danzainfiera e al suo ruolo di insegnante. Novità quest'anno con i corsi  di danza Sufi ed il Saidi, ballo maschile egiziano

Quel vulcano ...del maestro Citarella...

Una estate intensa quella del maestro Nando Citarella che ha portato in scena al' Anfiteatro Festival , Albano, una coinvolgente edizione de I Tamburi del Vesuvio  con la sua squadra affiatata. A seguire anteprima all'Auditorium di Roma il primo agosto, a chiusura di " Luglio suona bene",di Carmina Burana , l'incontro tra la musica colta e quella popolare, con replica ancora ad Albano il 13 agosto. E a fine agosto il tradizionale appuntamento con Etnie, a Marina di Camerota , per un vacanza  etnica tra musica e danza e canto

di Ester Ippolito

Etnika, il sound che arriva da Malta

Nell'ambito della rassegna " Musica Svelata" presso I Giardini della Filarmonica di Roma, protagonisti, nella calda serata del 10 luglio, i suoni e  i ritmi  di Malta, riproposti tra tradizione e innovazione dall’affiatato gruppo maltese Etnika , tra i più applauditi nell'arcipelago.  Un concerto raffinato, ricco di echi popolari e tradizionali e  di influenze mediterranee, con tocchi e slanci moderni.    Alla danza Francesca “La Chica” Grima, la più celebre danzatrice maltese di flamenco e danze popolari

di Ester Ippolito

“ Vento Moresco”, il fluire di danza e melodia

Venti musicali  che si incontrano ,si incrociano e si mescolano.   Profumi, melodie, ritmi, atmosfere,  poesia, passi di danza e  voci dal vario accento. E’ quanto propone  lo spettacolo “ Vento Moresco”  - protagonisti Milagro Acustico e Flamenco Tango Neapolis- andato  in scena all’Auditorium di Roma  il 22 maggio scorso

 

crediti