- A FICO EATALY WORLD TEMPO DI VENDEMMIA

 

 

 

Viaggiare è anche seguire il ciclo delle stagioni, le tradizioni  e assaporare i prodotti .Fico Eataly World, Bologna, propone  per settembre quattro settimane all’insegna della convivialità, dedicate alle antiche tradizioni contadine e all’abbinamento tra i vini e i migliori prodotti gastronomici italiani,con la pigiatura a piedi nudi, aperitivi e passeggiate letterarie in vigna, “Viniadi” e sfide ispirate alle “Baroliadi”.

LECCE, EOS HOTEL, L'ESTATE CONTINUA....

 
Il Design EOS Hotel di Lecce ( Gruppo Vestas Hotels & Resorts) propone, fino al 15 settembre, la formula “ long stay”, che include:  soggiorno in camera doppia di categoria superiore, prima colazione a buffet con prodotti tipici del Salento, possibilità di avere la camera già al mattino del giorno di arrivo e di lasciarla nel tardo pomeriggio il giorno della partenza (soggetto a disponibilità), Internet wireless, Tasse e servizio. A partire da 75,00 Euro al giorno per camera.

VACANZE ATTIVE AL PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO

Vacanze attive al

Parco Nazionale Gran Paradiso  tra la tarda estate e il primo autunno.  Sono infatti moltissime e diverse le attività che si possono praticare nell’area protetta più antica d’Italia.

VALTUR A NICOLAUS, ACQUISTO PERFEZIONATO

Al via la nuova era di Valtur, una icona della villaggistica italiana e internazionale.  Alle ore 17 di giovedì 19 luglio, in anticipo rispetto alla data prestabilita, presso lo studio del notaio Cambareri, in via Montenapoleone, in esecuzione dell’impegno assunto il giorno 3 luglio e a seguito dell’aggiudicazione definitiva della procedura di vendita, il tour operator Nicolaus ha perfezionato l’acquisto del marchio Valtur.

ESTATE 2018..TUTTI AL MARE

Iniziano le analisi della stagione estiva , chi viene e chi va, preferenze e orientamenti. "Siamo entrati nel vivo della stagione turistica estiva e cresce la voglia di vacanza da parte degli italiani che quest’anno - dichiara il Presidente di Federturismo Confindustria Gianfranco Battisti - saranno 38 milioni a partire con una maggiore propensione alla spesa che si aggirerà mediamente sui 1.500 euro"

Sottocategorie

P.IVA 11198081009
crediti