Il Carnevale in Guinea proposto da Il Tucano

Un viaggio molto particolare in Mali e Guinea Bissau in occasione del Carnevale di Bijagos e di Bissau con Il Tucano. Colore,  vitalità ed  energia di una festa popolare

Per scoprire il colore, la vitalità e l'energia di una festa popolare, Ill Tucano propone un viaggio molto particolare in Mali e Guinea Bissau in occasione del Carnevale di Bijagos e di Bissau. La Partenza è il 10 febbraio 2012 e l’itinerario ha una durata di 14 giorni (costo 3680 euro).
In Guinea i partecipanti assisteranno alla festa di Carnevale alle Bijagos, con maschere provenienti da tutte le isole dell’arcipelago: danzatori rituali metteranno in scena una delle celebrazioni più emozionanti dell’Africa Occidentale. Dopo la festa trasferimento all'isola di Canhabaque, alla scoperta dei villaggi dove i giovani iniziati vivono per sette anni in una sorta di “convento di legno” senza avere contatto con le donne.
A seguire il Carnevale a Bissau, altro punto forte di questa esperienza. Dopo l’imbarco sull’“Express dos Bijagos”, con 2 ore circa di navigazione si raggiunge il porto della capitale Bissau, piccola ma affascinante città, con il vecchio quartiere portoghese, il grande forte e il “Pensao Central” che, situato in un edificio in stile coloniale, continua a servire lo stesso saporito menù da mezzo secolo. Il Carnevale inizia nel pomeriggio; in Avenida Amilcar Cabral, il viale principale della città, sfilano le maschere provenienti da ogni regione: maschere tradizionali sacre, guerrieri armati di lancia e ricoperti di pelle di coccodrillo, ragazze abbigliate unicamente di perline, danzatori e percussionisti. La sfilata è un’indimenticabile miscela di cultura portoghese e di magia africana, circondati da una folla allegra e colorata.
Per informazioni,  Il Tucano Viaggi Ricerca, http://www.tucanoviaggi.com  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - 011/5617061


Stampa