Con Sipario Musicale e FAI a Roma con Riccardo Muti e Roberto Bolle

Dal 19 al 22 luglio  una vacanza romana da sogno, all'insegna dell'arte a cinque stelle con il tour operator  Sipario Musicale   e del FAI (Fondo Ambiente Italiano) : due imperdibili appuntamenti musicali, il Nabucco di Giuseppe Verdi diretto dal maestro Riccardo Muti al Teatro dell’Opera (20 luglio) e e il Galà di danza dell'étoile Roberto Bolle alle Terme di Caracalla (21 luglio).

Un lungo weekend – dal 19 al 22 luglio – tra visite esclusive a palazzi, parchi e giardini alla scoperta dei tesori rinascimentali della Capitale e due imperdibili appuntamenti musicali: il Nabucco di Giuseppe Verdi diretto dal maestro Riccardo Muti al Teatro dell’Opera (20 luglio)  e il Galà di danza dell'étoile Roberto Bolle alle Terme di Caracalla (21 luglio). E’ quanto propongono Il Sipario Musicale – tour operator leader nei viaggi musicali – e FAI (Fondo Ambiente Italiano): un viaggio alla scoperta di alcune tra le bellezze più straordinarie del territorio italiano, con una colonna sonora di eccezionale valore.

Il duplice appuntamento è destinato a rimanere indelebilmente impresso nelle pagine della storia della musica e dello spettacolo; a distanza di ventiquattro ore l'uno dall'altro due testimonial dell'eccellenza artistica “Made in Italy” si esibiranno a Roma, infuocando le notti estive della capitale.  Sabato 20 luglio Riccardo Muti ritornerà sul podio del Teatro dell’Opera per dirigere il Nabucco di Giuseppe Verdi, mentre domenica 21 luglio l'étoile Roberto Bolle sarà il protagonista assoluto del Galà di danza ospitato tra le antiche vestigia delle Terme di Caracalla. Il soggiorno è previsto presso La Griffe Luxury Hotel***** con  visite guidate tra ville, palazzi, parchi e giardini gentilizi alla scoperta dei tesori del Rinascimento romano: tra Palazzo Farnese (gioiello dell'architettura cinquecentesca, realizzato sui progetti di Antonio Sangallo e Michelangelo), Villa Farnesina (con gli affreschi di Raffaello e Sebastiano del Piombo), Palazzo Corsini (sede della Galleria Nazionale d'Arte Antica) e il Parco dei Mostri a Bomarzo (in un affascinante labirinto di statue gigantesche e creature mostruose).

www.ilsipariomusicale.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa