City Break a Innsbruck per l'estate della danza. Dal 17 giugno al 17 luglio

Dal 17 giugno al 17 luglio  il Tanzsommer Festival,  appuntamento imperdibile per le compagnie di danza  che ogni anno si danno appuntamento nella Capitale delle Alpi, invade la  preziosa Innsbruck

Ad aprire il Festival dell'estate, che si terrà al Congress Innsbruck, sarà la compagnia italiana Aterballetto, che interpreterà il 21 e il 22 giugno 2013 un appassionato Canto per Orfeo. Ritmi trascinanti dal 27 al 30 giugno 2013 con Mayumana, che porterà in scena Momentum: tema principale il tempo raccontato al pubblico da questa compagnia di danza di livello internazionale con acrobazie, percussioni e con una perfetta padronanza di tutto il corpo.
Il 4 e 5 luglio 2013 la Sala Dogana ospiterà la poesia del gruppo di ballo Netherlands Dance Theater II, con tre coreografie di danza contemporanea, mentre a chiudere il programma principale sarà un perfetto connubio tra danza africana e balletto classico con un’interpretazione del lago dei Cigni del gruppo di ballerini sudafricano Dada Masilo. Immancabile come ogni anno la sezione Stars of Tomorrow dedicata alle giovani promesse le cui esibizioni, incluse nei programmi Solaris e Lunaris, potranno essere ammirate non solo a Innsbruck ma anche in altre località  del Tirolo. I giovanissimi ballerini tra i 10 e i 15 anni avranno inoltre la possibilità di apprendere dei preziosi segreti della danza dai migliori professionisti del settore: nell’ambito del campo estivo “Dance & Art Camp” si terranno lezioni di danza (dall’8 al 12 luglio 2013) a cura di compagnie di spicco quali Ceasar F. Barajas Tanz, Katharina Bergant Musicalgesang e Kofi Quarshie (Body)Precussion. www.tanzsommer.at


Per partecipare a questo evento è previsto un city break di
2 pernottamenti con prima colazione in hotel**** a partire da 139 euro a persona in camera doppia. L’offerta comprende: Innsbruck card di 48 ore, un caffè e una fetta di torta nella Alpenlounge Seegrube a 2000m, che si può raggiungere in meno di 20 minuti con la funicolare realizzata da Zaha Hadid.

Info: Innsbruck Tourismus, tel. +43 51259850; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.innsbruck.info


Stampa