TTG, SIA, SUN a Rimini sull'onda del Be Confident dal 13 al 15 ottobre

Dal 13 al 15 ottobre alla fiera di Rimini si svolgeranno oltre duecento eventi suddivisi in nove Arene per le tre manifestazioni riservate ai professionisti del settore di Italian Exhibition Group- TTG, SIA e SUN-  che saranno aperte dal Ministro del Turismo. Nel programma  focus sull’impiego femminile del settore, sostenibilità sociale e ambientale per le strategie di prodotto, empatia per comunicare al viaggiatore contemporaneo. Il tema portante di questa edizione sarà «Be Confident», secondo quattro pilastri: persone, natura, futuro e vita.

Il calendario di TTG, SIA e SUN parte il 13 ottobre con una Opening Ceremony dedicata a “Progetti e innovazione nel futuro dell’industria” che vedrà dialogare, fra gli altri, Giorgio Palmucci, Presidente ENIT, Fabio Lazzerini, Amministratore delegato di ITA – Italia Trasporto Aereo, Bernabò Bocca, Presidente di Federalberghi e Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo. In programma anche appuntamenti organizzati da ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo e da FAITA FederCamping dedicati ai temi del momento e alla progettazione strategica dei servizi.

Evento clou, la presentazione della Vision TTG 2022 che presenterà ai professionisti della filiera una prospettiva sui movimenti e sulle tendenze del mercato turistico dei prossimi cinque anni.

CONFIDENCE IN PEOPLE-La necessità di relazioni trasparenti tra aziende e viaggiatori si rispecchia nei dati dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della School of Management del Politecnico di Milano. Una necessità che si esprime anche attraverso Il racconto in parole, immagini, musica e nuove sonorità che danno voce all’emozione del viaggio grazie anche alla conferenza-spettacolo dell’attore e musicista Sergio Muñiz. Focus sull’occupazione di genere femminile nel mercato del lavoro del turismo in Italia, realizzata da ISNART.

CONFIDENCE IN NATURE - Il vero progresso per l’industria dei viaggi è racchiuso nel rapporto di sintonia tra lo spazio sociale, culturale e naturale. Soluzioni di trasporto e di ospitalità innovative vengono presentate e dibattute nelle tavole rotonde e nei talk di TTG 2021. SISTUR – Società italiana di Scienze del Turismo, Legambiente e Touring Club mettono a sistema gli elementi di innovazione, accessibilità e sostenibilità nel settore turistico integrandoli con i principi di creatività, fiducia e imprenditorialità richiesti da aziende e viaggiatori per un turismo più attento ai luoghi e alle comunità ospitanti.

CONFIDENCE IN FUTURE- Il bisogno di accudimento e di sicurezza espresso dai viaggiatori è uno dei fattori indispensabili alla progettazione turistica dell’immediato futuro. È richiesto, quindi, un approccio diverso alla gestione del viaggio e una visione più chiara del rapporto tra settore economia e turismo, come riportato da alcune delle voci più autorevoli del settore, tra cui Confcommercio e Enit. Non solo, l’innovazione guarda al futuro anche con l’Intelligenza Artificiale, presentata in una conferenza a cui partecipa lo scrittore e vicedirettore del Corriere della Sera Beppe Severgnini, con le neuroscienze al servizio del webmarketing e con gli scenari turistico-alberghieri discussi da consulenti e filosofi del paesaggio.

CONFIDENCE IN LIFE- Gli spazi della vacanza sono un bene comune da preservare nella sua integrità. Questa presuppone una fruizione del prodotto turistico diversa, messa a terra attraverso le ricerche del CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche, le iniziative a favore dei beni culturali promosse dal FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano. Un obiettivo raggiungibile anche con riflessioni sull’imprenditoria sociale e innovativa che riporta al centro i territori e nuove forme di benessere imparando a gestire in modo ottimale le risorse del territorio.

 

 www.ttgexpo.it #TTG21 - www.siaexpo.it #SIA21 - www.sunexpo.it 


Stampa