L'Egitto partecipa alla Bit Digital Edition: promozione della destinazione e misure sanitarie

L’Egyptian Tourism Promotion Board (ETPB), ente del Ministero del Turismo e dell’Antichità egiziano, partecipa alla BIT Digital Edition, la versione virtuale della fiera del turismo che si terrà dal 9 al 14 maggio, con l'obiettivo di rilanciare il turismo e promuovere la destinazione  nei mercati più importanti, come l’Italia:  l' Egitto è una destinazione per tutto l'anno, dove andare alla scoperta di una varietà di luoghi e con un clima meraviglioso in ogni stagione.

ETPB prenderà parte all’edizione digitale di BIT condividendo materiali promozionali sull’Egitto, come video e immagini sulle più belle destinazioni turistiche, e fornirà un aggiornamento sulla situazione sanitaria locale e sulle misure preventive adottate dagli hotel e resort nelle destinazioni turistiche. Verranno inoltre presentati novità di i interesse turistico e archeologico per i turisti italiani .

Il Ministero del Turismo e delle Antichità ha emanato il Regolamento per la Ripresa del Turismo in Egitto, applicabile a tutte le strutture turistiche del paese. I certificati di sicurezza igienica sono un prerequisito per strutture ricettive, tour operator, siti archeologici e musei per riprendere le attività e ricevere visitatori. L’Egitto ha anche implementato regolamenti temporanei con l’obiettivo di rilanciare il settore del turismo e dell’aviazione e incoraggiare i turisti a considerare il paese per le loro prossime vacanze. A questo proposito, per generare valore aggiunto per tutti, l’Egitto sta lavorando a stretto contatto con partner del settore, come tour operator e compagnie aeree.

Il mercato italiano è considerato uno dei più importanti per l’Egitto, vista la propensione dei turisti italiani a recarsi in luoghi dove trascorrere le vacanze in un clima rilassante, piacevole e caldo ,e nel caso specifico dell'Egitto,  visitare siti culturali.

 

http://egypt.travel/


Stampa