Turismo LGTBQ+ all'ITB Berlino. AITGL partner ufficiale ENIT

L’Associazione Italiana Turismo Gay e Lesbian partecipa a ITB Berlin NOW dal 9 al 12 marzo 2021 ed è partner ufficiale  ENIT. AITGL sarà presente assieme ad ENIT in numerosi eventi dedicati alla comunicazione, all’innovazione , al marketing del turismo LGTBQ+ .Convention IGLTA a Milano nel 2022, il portale Queer Vadis, gli Untold Histiory Tour firmati Quiiky tour operator.

Tra gli  appuntamenti l’apertura ufficiale dell’LGBT Q + Tourism Café il 9 marzo alla presenza di Maria Elena Rossi , Marketing Director ENIT. Alle 3.00 p.m. l ’ LGBT Q + Media Cafè vedrà la partecipazione di Antonella Rossi & Christine Frank (ENIT) con Letizia Strambi press & comunication manager AITGL per illustrare i progetti dell’Associazione Italiana Turismo Gay e Lesbian in vista della Convention Mondiale IGLTA del 2022 a Milano. L’11 marzo dall’1 . 00-1 . 30 p.m . Giovanna Ceccherini , sales manager del tour operator Quiiky Tours , ( www.quiiky.com ) a l’ LGBTQ+ Tourism Cafè Trade illustrerà l’offerta del principale operatore turistico italiano per questo segmento con gli esclusivi “ Untold History Tour”, itinerari culturali incentrati sulla storia LGBTQ + . Il 12 marzo alle 3.30 p.m. LGBTQ+ Tourism Cafè Trade Simona Laboccetta (ENIT) e Robert Peaslee , Sonders&Beach Advisor for the International Markets, illustreranno l’accoglienza italiana del mercato internazionale soffermandosi sul portale “Queer Vadis”​ appena nato per attrarre il turismo LGBTQ+ in Italia con un offerta di tendenza e fuori dagli schemi.  

In Italia il turismo LGBTQ+ assume una valenza importantissima in vista della Convention IGLTA 2022 che porterà nel Paese i più grandi brand del turismo internazionale. Sono previsti 720 stakeholder internazionali specializzati, che generano circa 400 milioni di euro di volume di affari ogni anno (dati 2019) . La Convention, oltre a mostrare l’offerta turistica LGBTQ+ rappresenterà uno straordinario momento di visibilità per l’Italia, una vetrina di apertura ad un segmento turistico resiliente alla crisi con moltissime possibilità di sviluppo. Educational, sessioni formative, leve di marketing, occasioni di networking, obiettivi di volontariato saranno al centro della Convention IGLTA accendendo un faro su Milano e l’Italia come luoghi di accoglienza e di appartenenza per chiunque nel mondo.

Il turismo LGTBQ+ genera in Italia 2,7 miliardi di euro di fatturato - afferma il presidente del Comitato promotore IGLTA 2022 Alessio Virgilida molti anni siamo impegnati per agevolare la crescita di questo mercato e sono orgoglioso di aver raggiunto questo traguardo grazie al sostegno di ENIT ” .

La presenza a ITB Berlin NOW è anche la prima occasione per l ’Associazione Italiana Turismo Gay & Lesbian di presentare il Comitato Scientifico AITGL , nato per dimostrare quanto il Turismo LGBTQ+ sia sostenuto in It alia da autorevoli figure, un team di esperti che ha scelto di mettere a disposizione le proprie competenze per contribuire alla realizzazione delle iniziative di AITGL, dalla pianificazione delle attività, al controllo dei contenuti, alla loro valutazione. Tra queste Maria Elena Rossi , Marketing and Promotion Director ENIT, e naturalmente Alessio Virgili presidente AITGL e CEO & Founder Sonders&Beach ,che è stato il promotore di questa iniziativa.

Per quanto riguarda  il portale internazionale Queer Vadis appena nato , questo offre articoli ed informazioni nuove e di tendenza. Un modo per raccontare l’Italia senza etichette, stereotipi, e luoghi comuni per far scoprire tante curiosità. A capo di questo progetto Robert Peaslee della sede USA , Managing Director of International Operations del gruppo Sonders&Beach.

Protagonista anche Quiiky tour operator  dedicato al turismo LGBTQ+ che ha creato gli Untold History tour, degli itinerari culturali strutturati sulla storia identitaria LGBTQ+ . Si possono visitare i Musei Vaticani a Roma con un’attenzione alle idee di Michelangelo Buonarroti , la cui Cappella Sistina rivela il suo culto per la perfezione del corpo maschile ed il suo orientamento omosessuale. Percorsi analoghi si trovano al Colosseo con focus sulla vita dei gladiatori e dei romani, e la splendida Villa Adriana patrimonio dell’umanità e simbolo dell’amore dell’imperatore Adriano per Antinoo. Milano, conserva numerose testimonianze di Leonardo da Vinci , genio dal carattere scontroso ed androgino, con una forte passione per uno dei suoi scolari, Salaì, modello di molti suoi quadri. Analoghi tour sono proposti a Napoli , città dell’integrazione fin dall’antichità, come le isole di Capri e Taormina. A Firenze ci si sofferma sulla vita rinascimentale, mentre Pompei, Ercolano e Paestum raccontano la vita quotidiana LGBTQ ai tempi dei romani. Infine, la romantica Venezia ci porta sulle tracce della discussa personalità di Casanova , fino all’opera di Thomas Mann , ai rapporti segreti di Eleonora Duse e le storie qui nascoste di Peggy Guggenheim . Oltre agli Untold History tour Quiiky offre una serie di soggiorni in tutta Italia in location accoglienti e uniche con suggerimenti e guide specializzate su tutti gli eventi, le esperienze e i locali più trendy del territorio.


Stampa