CosiArte,Ostia, Assaggi con Bruno Pischedda

Hip Hop e dintorni...Dal 19/20 giugno, presso CosiArte di Ostia, due giorni intensi per affrontare 4 discipline differenti ma strettamente connesse fra loro con Bruno Pischedda, Ballerino di Romeo e Giulietta al Teatro dell’Opera , finalista di talent nazionali e internazionali, e rappresentante per l’Italia al World Hip Hop Dance Championship di Las Vegas.

Le discipline proposte  sono : Contaminazione , Heels,Videodance, Hip Hop. “L’intento dello stage - viene sottolineato- sarà quello di aumentare e migliorare la nostra capacità alla malleabilità, alla trasformazione, e alla versatilità. Saremo arricchiti da nuovi strumenti e mezzi per comunicare ed esprimere noi stessi”.

CONTAMINAZIONE-Nasce dall’unione di due stili: la morbidezza e la fluidità del contemporaneo si fondono alla forza e tecnica dell’ Hip Hop. Al centro dell’esecuzione è la forza espressiva e la capacità interpretativa dell’esecutore, che si connettono perfettamente al controllo del movimento e del suo stesso corpo.

HEELS-Stile che prende nome dall’accessorio usato: i tacchi. Attualmente uno dei più Fashion, nasce prendendo spunto dalle grandi star , degli anni 60, che si esibivano su tacchi vertiginosi, e poi rimandato in voga da Beyonce, Madonna, Kazaky, e altri artisti della musica Pop, con l’arrivo dei 2000.Una vera performance, dove femminilità, carattere e potenza si sposano del tutto, in un contesto da show, con il Tacco, che rende la bellezza estetica sposa di uno stile divertente e contemporaneamente complicato. VIDEODANCE- Stile che nasce negli anni 70, strettamente connesso alla telecamera e allo show.

VIDEODANCE- Ha come protagonista la musica Pop, con ballerini altamente qualificati nell’esecuzioni di passi di Hip Hop ( questo le da, anche, il nome di Hip Hop Commercial) che accompagnano le esibizioni dei più grandi cantanti dello scenario musicale mondiale. Videodance, è la danza da video, da televisione, da videoclip, dove i movimenti, più fluidi rispetto all’ Hip Hop, richiedono grande forza ed energia. Seppur l’origine è l’ Hip Hop, sarà più comune ritrovarsi a ballare su Dua Lipa, Beyonce, Rihanna, rispetto ad un Tupac.

HIP HOP- Stile urban, che nasce dalla strada, e dai sobborghi americani si è diffuso in tutto il mondo. Risulta dalla fusione di diversi stili, rinominati come Old School (Loocking, Popping, Breacking) ai quali, con l’evolversi della danza, se ne sono aggiunti degli altri (Krumping, House, New Style). Il freestyle, capacità di ballare liberamente, è alla base dello stile, ai quali si è aggiunta una forte pratica e tecnica, che lo rendono, ad oggi, uno degli stili più complessi e diffusi al mondo.

 

Sabato e Domenica 19/20 Giugno: 11.00/12.00 Lezione Contaminazione - 12.15/13.15 Lezione Hip Hop- 13.15/14.15 Pausa pranzo -14.30/15.30 Lezione Videodance- 15.45/16.45 Lezione Heels Costo dello stage: 1 corso 35€ - 2 corsi 65€ - 3 corsi 100€ - 4 corsi 120€ Scadenza di prenotazione: Giovedì 17 Giugno – E’ necessaria la prenotazione contattandoci tramite mail e lasciando il nome, cognome e numero di cellulare. PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI CosiArte Lungomare Lutazio Catulo 14 Presso Pinetina Beachvillage Ostia Lido Roma Tel: 06/87 69 16 33 – Rozenn 333 31 03 553 – Silvia 338 13 58 655 Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Facebook: CosiArte

 

Bruno Pischedda- Ballerino di Romeo e Giulietta al Teatro dell’Opera , finalista di programmi nazionali, come Italia’s Got Talent, ed internazionali, come It’s Show Time, Monaco, e Britain’s Got Talent, Manchester. Ballerino per cantanti e programmi, quali: House Party, Canale 5; Laura Pausini e Paola Cortellesi (Laura e Paola, Rai 1); Gianni Morandi e Claudio Baglioni ( Capitani Coraggiosi Tour, Rai 1); Simona Molinari (Maldamore, Video); Telethon, Rai . Vincitore, con la Vanity Crew, di diversi concorsi italiani (World of Dance , Hip Hop International, Mac Hip Hop contest) e rappresentante per l’Italia al World Hip Hop Dance Championship di Las Vegas, classificandosi tra le crew più forti del mondo. Studia e si forma in Italia, in Francia e a Los Angeles, presso scuole di diversa fama mondiale.


Stampa