Bachata, merengue e Samanà, una scelta di vita

Bachata, merengue e salsa nello scenario di Samanà, Repubblica Dominicana. Un nuovo concetto di viaggio proposto dal tour operator dominicano Altilis e dalla scuola di ballo Salsa Caribe

di Ester Ippolito


Passione per la danza e professionalità nella disciplina, amore per la bellezza e per il calore della Repubblica Dominicana, esperienza nell’organizzazione dei viaggi. Questo mix, esplosivo e creativo al tempo stesso, sta alla base dei progetti affascinanti del tour operator dominicano Altilis e della scuola di ballo Salsa Caribe: proposte di viaggi abbinati a lezioni di ballo locale e intrattenimenti coinvolgenti di danza nei luoghi più in dell’isola.

Un viaggio a tempo di bachata, merengue e salsa, un’opportunità per conoscere davvero il territorio dominicano, vedere il meglio della destinazione accompagnati da esperti e amanti dell’isola, avere un contatto diretto con l’ospitalità e il calore della popolazione, con le loro tradizioni.

La musicalità di un popolo

Insomma, è da cogliere al volo l’occasione di diventare protagonisti di un percorso indimenticabile dove natura e musica s’intrecciano indissolubilmente…“Altilis è un tour operator dominicano e i primi viaggi abbinati alle danze sono iniziati in modo sistematico da febbraio - racconta Cathy Launay-Alcala, responsabile, una professionista del turismo e un’appassionata di danza che dal 2000 si è lasciata prendere dal fascino della Repubblica Dominicana  e  nel 2005, con suo marito Pipo Alcala, professore di ballo, ha fondato la scuola  Salsa Caribe. Poi con l’ incontro nel 2007 con Alain Giraud, appassionato viaggiatore incantato dalla Repubblica Dominicana, e con sua moglie  Christine Pacaud, pittrice e danzatrice, si è rafforzato il progetto di unire turismo e danza, disegnando un nuovo concetto di viaggio, e infondendo ancora maggiore entusiasmo alle due realtà Altilis e Salsa Caribe.SalsaCaribe Group - continua Cathy - ha aperto la sua prima scuola 7 anni fa a Las Terrenas, un luogo incantevole, dalla natura lussureggiante, belle spiagge, una popolazione genuina, una zona lontana dai clamori del grande turismo. Recentemente la scuola si è trasferita  in nuovi locali,  abbiamo  dei  nuovi insegnanti, proponiamo  nuove danze e show di alta qualità. Intanto  la risposta a questo nuovo concetto di viaggio firmato Altilis, è molto positiva. I mercati europei, e in particolare le scuole di danza,  mostrano di aderire completamente a questo spirito e questo principio. A dicembre 2010 abbiamo  avuto  dei  gruppi riservati  provenienti dalla  Francia, dalla Germania e dalla  Danimarca. E l'Italia dovrebbe seguire prossimamente con lo stesso entusiasmo. Attualmente - sottolinea ancora Cathy – le prenotazioni dall’Italia  si  realizzano  mediante il nostro sito internet www.altilisgroup.com, ma siamo alla ricerca di tour operator o agenzie di viaggi con cui collaborare e che possano rivendere i nostri prodotti sul mercato italiano”.

Danza, musica e turismo, una risposta ai bisogni di oggi

Ma qual è la molla che rende la miscela turismo e ballo così invitante?, chiediamo.
Oggigiorno- risponde Cathy la passione della danza affascina  migliaia di persone di tutto il mondo. Riunire questi appassionati nella terra della danza e della musica per eccellenza  è il nostro obiettivo. Siamo convinti che il viaggiatore oggi  ricerchi più di un semplice biglietto di aereo e un bell’hotel. In un contesto di crisi mondiale e di malinconia, c’è il  bisogno, durante le vacanze, di ricollegarsi  a veri valori, di divertirsi  per quanto possibile e di scoprire  nuovi orizzonti. I nostri viaggi permettono di combinare la scoperta di un paese mediante la sua cultura, dei suoi costumi  stuzzicando e soddisfacendo  la passione della danza. Del resto la Repubblica Dominicana è un paese splendido con una cultura ricca e un popolo estremamente caloroso che respira mediante la sua musica”.

Un passo di danza e un’escursione
…e dietro l’angolo tango  e Argentina

Nel dettaglio i pacchetti proposti da Altilis  e da Salsa Caribe prevedono corsi di ballo tipici del luogo (bachata, merengue e salsa) tenuti da professionisti, tour legati alla natura e soggiorni in una selezione di piccole strutture alberghiere strategicamente ubicate nel centro di Las Terrenas, il cuore della penisola di Samanà. Sono inoltre previste escursioni suggestive: la visita alla celebre cascata del Limòn a cavallo, la passeggiata per la tradizionale Ruta del Cafè, la gita in catamarano ribattezzato “El Salsero”, nella baia di Samanà, con pieno coinvolgimento di tutti i passeggeri. Quote a partire da 1.200 euro comprese le lezioni di ballo e le escursioni, e voli  Air France e Neos. Ma l’avventura di Altilis e le proposte ballo - viaggio non finiscono qui: l’operatore intende infatti svelare i segreti di un’altra destinazione affascinante, far assaggiare un ritmo di danza diverso, passionale e sensuale. Nel 2012, infatti, si aprirà il sipario su Argentina e tango con il programma  Passione Tango. Con lo stesso spirito di sempre. www.altilisgroup.com

  (Foto Salsa Caribe Group) 


Stampa