L’immortale Giselle (in streaming) apre la stagione de La Scala

Il Covid non stoppa l'arte, la creatività, la danza.  L’immortale Giselle apre la stagione  2021 de La Scala  in streaming all’insegna del romanticismo  , performance preceduta da un Masterclass con i protagonisti del balletto curata da Carla Fracci, in un incontro tra generazioni. Due Giselle, Marta Arduino e Nicoletta Toppi, e una regina Myrtha Virginia Toppi. 

 

“ Viviamo un periodo difficile ed è molto bello vedere come questi giovani difendano la loro passione, il loro lavoro”. Parole della grande Carla Fracci che ha presieduto (Giovedì 28 gennaio e venerdì 29 gennaio) , i MasterClass di preparazione della messa in scena di Giselle al teatro La Scala del 30 gennaio, andata in scena in streaming su Rai Cultura , Rai Play e Teatro della Scala. Un eccezionale momento di incontro tra l’etoile e i protagonisti del balletto “Giselle”, su invito del direttore del Ballo Manuel Legris, in vitù del fatto che l’etoile ha fatto di Giselle una delle sue più leggendarie interpretazioni. Carla Fracci ha seguito i protagonisti del balletto illustrando sfumature e dettagli dei personaggi in scena nei momenti più rilevanti, dalla pazzia e sconforto di Giselle nel primo tempo , ai passaggi drammatici del secondo atto. “ Davvero una stupenda esperienza- ha commentato Carla Fracci nella conversazione con Manuel Legris tra i due tempi del balletto – E’ stato un ritorno a casa e ho avuto un’accoglienza meravigliosa da tutti i giovani danzatori. E’ molto importante entrare nella espressività dei personaggi che esprimono i più vari sentimenti”.

La Giselle 2021 ha proposto la versione di Yvette Chauviré- rendendole così’ anche un omaggio- con l’indimenticabile coreografia di Coralli-Perrot. Questa versione, per la prima volta alla Scala nel 1950, vide Yvette Chauvirè proprio nel ruolo della sfortunata giovane di campagna che sognava l’amore e amava danzare. Due i cast che si sono esibiti nei ruoli principali, permettendo così al pubblico di ammirare in un unico  spettacolo più artisti nell’interpretazione dei ruoli principali oltre agli otto primi ballerini della Compagnia, accanto ai solisti e artisti di punta del corpo di ballo. Il primo atto ha visto protagonisti nei ruoli di Giselle e Albrecht i primi ballerini Martina Arduino , al debutto nel ruolo, e che ha mostrato bravura, padronanza ed espressività, e Claudio Coviello. Il secondo atto è statao affidato a Nicoletta Manni, impareggiabile, e Timofej Andrijashenko. Accanto a loro, e agli artisti del corpo di ballo, i primi ballerini Virna Toppi nel ruolo di Myrtha, Marta Romagna come la Principessa Bathilde, Mick Zeni come il Duca di Courland e Antonella Albano nel passo a due dei contadini con Nicola Del Freo. Per Marco Agostino il ruolo di Hilarion. Sul podio a dirigere l’Orchestra della Scala il Maestro Koen Kessels.

Un balletto essenzialmente romantico, dove amore e morte recitano il ruolo di protagonisti. In scena una Giselle fresca e piena di gioia , nell’atmosfera festosa del suo villaggio tra colori e divertimento, prima di essere uccisa dalla delusione d’amore nel primo tempo. Una  Giselle romantica, generosa che, a passi di danza, vuole salvare il suo amato, attorniata dalle creature ultraterrene delle willi meno generose, guidate dalla regina Myrta nel secpndo tempo. Lo spettacolo ha incantato gli spettatori virtuali coinvolgendoli in atmosfere delle più diverse , dalla festa popolare e corteggiamenti alla penombra del cimitero, al dolore , alla vendetta delle giovani willi, giovani morte prima delle nozze, fino ’all’amore rinnovato tra Giselle e il suo principe...una Giselle che ormai svanisce dai suoi abbracci. Un balletto storico e immortale.

 e.i.

Adolphe Adam Giselle Balletto in due atti di Jules-Henry Vernoy de Saint-Georges da Théophile Gautier Coreografia Jean Coralli – Jules Perrot

Ripresa coreografica Yvette Chauviré

Scene e costumi Aleksandr Benois rielaborati da Angelo Sala e Cinzia Rosselli

Direttore Koen Kessels Corpo di Ballo del Teatro alla Scala diretto da Manuel Legris Orchestra del Teatro alla Scala Produzione Teatro alla Scala

Giselle Atto I: Martina Arduino Atto II: Nicoletta Manni Albrecht Atto I: Claudio Coviello Atto II: Timofej Andrijashenko Il Duca di Courland Mick Zeni La Principessa Bathilde Marta Romagna La madre di Giselle Deborah Gismondi Hilarion Marco Agostino Wilfried Christian Fagetti Il Gran Cacciatore Giuseppe Conte Passo a due contadini Antonella Albano, Nicola Del Freo Sei amiche di Giselle Marta Gerani, Christelle Cennerelli, Stefania Ballone, Camilla Cerulli, Agnese Di Clemente, Denise Gazzo Myrtha, Regina delle Willi Virna Toppi Due Willi Alessandra Vassallo, Vittoria Valerio E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Credits foto: Marco Brescia & Rudy Amisano

“Giselle”è andato in onda in streaming su RaiPlay, raicultura.it e www.teatroallascala.org


Stampa