ANGELICA MENTE...nel mondo e nel cuore

 

Nicoletta Magnani e Paul Monari, voci e musica, raffinatezza ed eleganza, World Music, cantautorato e testi intimistici legati alla vita reale. Sono gli Angelica Mente, lui di Varese e lei di Reggio Emilia. Li abbiamo incontrati  mentre raccontavano, a modo loro, e con grande passione e intensità, il sound  di Cuba e della Giamaica, terre di musica, di ritmo e di danza. Ma il duo, oltre a farci viaggiare con la loro musica, avvicinare culture e immaginare paesaggi lontani  e persone,  hanno anche un repertorio tutto loro nato dalla sensibilità poetica di Nicoletta e dalla sensibilità musicale di Paul. Insieme danno vita a qualcosa di speciale

di Ester Ippolito

 

L’arte è tutta loro, personale e creativa, ma nella loro carriera, che procede a grandi passi e con belle soddisfazioni, spesso è stato  il caso, o il destino, a muovere le fila. Entrambi con percorsi musicali importanti alle spalle, Nicoletta Magnani, musicista, disegnatrice, pittrice e poetessa, e Paul Monari, chitarrista e percussionista, duo ufficiale dal 2010,  nel 2008 hanno avuto una occasione importante grazie a un comune amico: l’apertura del tour  italiano   del gruppo cubano Compay Secundo-Buena Vista Social Club, proponendo brani classici cubani a un pubblico davvero vasto.   “Una grande emozione e una grande esperienza- raccontano  Paul e Nicoletta. ”Un’occasione  unica che ci ha dato la possibilità di entrare in contatto con questi musicisti, suonare anche con loro, provare arrangiamenti,  come fossimo davvero a Cuba”.Al momento l’operazione non è apparsa facile – spiega Paul- con i nostri strumenti (chitarra e flauto traverso), volevamo calarci direttamente nel loro ritmo, ma non veniva subito fuori il risultato che inseguivamo. Quando abbiamo  provato  a lasciare  qualcosa di personale e di nostro, tutto è stato più facile. Scoperta questa chiave è andato tutto liscio. Stessa operazione l'abbiamo realizzata per avvicinarci ai ritmi della Jamaica, al reggae, a Bob Marley. L’affrontare  questi stili   ci ha anche dato molto nella composizione della nostra musica”.


Rimanendo  in atmosfera di terre lontane,  il duo collabora attivamente con il tour operator Press Tours, leader su Cuba e Jamaica (nella foto il duo Angelica Mente con Moreno Rognoni, Press Tours, e Brian Hammond, direttore Turismo Jamaica Italia, in un incontro a Roma).  Nel corso dei vari eventi organizzati  dal tour operator in tutta Italia, e  dedicati alle due destinazioni,  riservati ad agenti di viaggio, consumer e stampa, Nicoletta e Paul illuminano la serata  con la loro musica, proponendo dei veri e propri percorsi culturali legati ai due paesi,   partendo dai  brani più antichi fino ai più conosciuti  compresi quelli meno noti, raccontando e spiegando la genesi delle canzoni ....e facendo un po’ viaggiare tutto il pubblico e portando l'anima  vera di questi paesi.   Press Tours ha realizzato anche un video promozionale su Cuba utilizzando scene live del duo mentre  cantano la mitica  “Chan Chan" (concerto Cesena del 2014).

Tra le tappe importanti della carriera di Angelica Mente, sicuramente  la nomination dei loro primi album d’esordio “Inverno BLU” e “Inverno ROSSO”- brani delicati come pitture-  tra i candidati alla TARGA TENCO 2014 per la “Migliore Opera Prima”. “Anche in questo caso, tutto è avvenuto a sorpresa - osserva Nicoletta- quasi non ci volevamo credere quando ci hanno telefonato   per informarci del successo.  E’ proprio  vero che quando abbiamo deciso di abbandonarci a noi stessi, scelto di   fare la musica nostra, quella in cui credevamo, quella che sentivamo, lasciando a margine  l’aspettativa dell’apprezzamento del pubblico, sono arrivate risposte importanti”. Dei primi due album (etichetta BAM Beyond Any Music) è stata anche realizzata una nuova edizione per esaurimento delle copie, mentre è in fase di concepimento un nuovo CD ” che riguarderà un po’ la vita di tutti i giorni, l’amore, la vita sociale, i rapporti umani”. Nicoletta e Paul lavorano in simbiosi  mettendo in atto un sistema collaudato: Nicoletta compone i testi  e accenna la melodia, Paul ascolta ed elabora i suoi arrangiamenti. L’armonia è perfetta. Sono da seguire.

(foto Ballareviaggiando.it)

www.angelicamente.it

www.presstours.it

Nicoletta Magnani- Figli di una famiglia  di artisti , pittori e cantanti, suona il flauto traverso dall’età di 9 anni. Studia violoncello, è  pittrice e insegnante di musica. nicolettamagnani.it

Paul Monari- E’ la quarta generazione chitarristica della sua famiglia. Diplomato in chitarra classica, è definito “chitarra diesel” per il suo partivcolare modo di suonare.


Stampa