Arte, Cultura e Sport, inaugurata la biblioteca FIJLKAM

La FIJLKAM  di Ostia ha festeggiato nei giorni scorsi ben quattro speciali ricorrenze: il 120° anniversario della sua fondazione, il 40° della rivista federale “Athlon”, il 30° del Centro Olimpico e il 10° del Museo degli Sport da Combattimento e l'inaugurazione  della nuova biblioteca. Donata una copia  dell'Annuario del Cinema 2022 dalla testimonial e artista Roberta  Gulotta. 

Grandissima l’affluenza del pubblico che ha partecipato all'evento che si è svolto nella “HALL OF FAME” della Fijlkam ad Ostia Lido (Roma) per celebrare anche l'inaugurazione della nuova biblioteca del Centro Olimpico, denominata BiblioFijlkam , che annovera già 800 libri in catalogo. Nel corso di quest'ultima avventura della federazione sono stati presentati il logo, il manifesto, il libro, la medaglia, il francobollo con l’annullo postale, una mostra collettiva d’arte e due personali nel Museo, una mostra iconografica nella Hall of Fame, l’inaugurazione del Piazzale della Gloria oltre alla Biblioteca del Centro Olimpico.

Fijlkam è sempre di più un polo culturale che alimenta orizzonti e sollecita una costante creatività con ottimi risultati in materia di successi e consensi da parte anche delle istituzioni (ricordiamo che il polo museale svolge anche la funzione di galleria d’arte), e l'inaugurazione della biblioteca che prende il nome di BiblioFijlkam, altro non è che il coronamento di questo grande successo fortemente voluto dal compianto Matteo Pellicone e dall'attuale Presidente Domenico Falcone.

Con il motto di: «Hic reviviscit historia» ovvero («Qui rinasce la storia») si è creato un nuovo percorso che conserva tradizione e perseveranza, disciplina e cultura. Presenti all’inaugurazione il Presidente Domenico Falcone, che ha poi distribuito a tutti i presenti il libro La FIJLKAM: 120 anni di storia e 26 Olimpiadi e la medaglia celebrativa; il Direttore artistico del Museo Livio Toschi; il Vicepresidente Vicario FIJLKAM Giovanni Morsiani, il Presidente del Comitato Regionale Laziale, Riccardo Viola, in rappresentanza del CONI; la Presidente dell'Assemblea Capitolina, Svetlana Celli; la Vicepresidente nonché Assessore Ambiente, Transizione Ecologica, Sport e Personale del X° Municipio, Valentina Prodon; l'Assessore Cultura, Scuola e Politiche Giovanili, Angela Mastrantoni; e i rappresentanti dell'AONI, dell'ANSMeS, del CNIFP, dell'UICOS, dell'UNASCI, dell'ANIJ e della Fondazione Matteo Pellicone, la sig.ra Marina Pellicone (moglie del compianto Matteo Pellicone da cui prende il nome il polo museale e Presidente della Fondazione "Matteo Pellicone") .

Nel corso dell'evento sono state donate la prima tessera della federazione, medaglie, targhe, opere e pubblicazioni tra cui l'edizione 2022 dell'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi da parte della Testimonial Internazionale Roberta Gulotta nonchè artista in esposizione con le sue opere presso il polo museale (attualmente con l'opera dal titolo “L'arte dell'equilibrio”) la quale si è detta onorata di donare la pregevole pubblicazione al museo a nome di tutta la Direzione e ha ringraziato per la cortese l'ospitalità.

L'artista Liana Girlanda ha fatto dono di alcuni pregevoli ritratti agli atleti e campioni presenti in sala: Abraham Conyedo Ruano (Medaglia d'argento nella finale dei 125 kg di lotta libera medaglia dell’Italia Team ai Giochi del Mediterraneo di Orano 2022), Odette Giuffrida (Medaglia di bronzo nel judo a Tokyo 2020, medaglia d'argento di Rio 2016, medaglia di bronzo nei -52 kg) , Viviana Bottaro (karateka medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo).

Al temine dell’inaugurazione della Biblioteca il pubblico ha potuto visitare e la mostra iconografica Memorabilia / Un grande passato nel nostro futuro, esposta nel Piazzale della Gloria e alla quale ha contribuito la Unione Italiana Collezionisti Olimpici Sportivi e il Museo (ove dal 21 giugno è allestita la mostra La Fijlkam tra sport e arte). L’evento è stato patrocinato dal X° Municipio.


Stampa  
P.IVA 11198081009
crediti