Turchia, classico e moderno al Festival Internazionale di Bodrum

Turchia tra musica e balletto. Si svolgerà dal 3 al 21 agosto 2019, nella magnifica cornice dell’anfiteatro del Castello di Bodrum, il 17° Festival Internazionale del Balletto di Bodrum:un ricco programma che prevede la partecipazione di numerosi artisti internazionali.

 

Lo spettacolo di apertura del Festival, 3 agosto 2019, è “Frida”, acclamata opera del repertorio di danza moderna, il cui tema è basato sulla vita della famosa pittrice messicana Frida Kahlo. Una performance di danza moderna in due atti che verrà eseguita dal Mersin State Opera and Ballet sotto la direzione e la coreografia di Özgür Adam İnanç, e accompagnata dalla musica di Arturo Marquez, Jose Pablo Moncayo e Can Aksel Akın. Tra gli ospiti stranieri del festival, il Sukhishvili National Ballet Ensemble georgiano  che eseguirà un balletto nazionale dal 6 al 7 agosto 2019. Due importanti opere classiche dell’Opera di Stato e del Balletto saranno sul palco del festival. Il 10 agosto, “Romeo e Giulietta” sarà rappresentato in due atti dall’İzmir State Opera and Ballet con i coreografi pluripremiati turchi Volkan Ersoy e il libretto e le coreografie originali di Armağan Davran. Con la musica di Ciajkovskij, questa interpretazione di ‘Romeo e Giulietta’ è la prima al mondo. Il balletto “Scheherazade” di N. Rimsky Korsakov sarà eseguito dall’Antalya State Opera and Ballet il 14 agosto con il libretto e la coreografia di Davran.

Supportato dagli arrangiamenti musicali di Bujor Hoinic, è una delle opere più importanti del programma del festival. L’opera, in due atti, racconta l’amore tra il figlio di Sultan Shah Levend, Behram, e la famosa figlia del mercante della città, Zühre, e i piani malvagi di Zahara, la bella figlia di Vezir Ebubekir, per impedire questo amore. È quindi la volta della spagnola Aida Gomez Dance Company che, attraverso l’esibizione di uno dei principali ballerini del balletto nazionale spagnolo, Aida Aguda Gomez, metterà in scena il flamenco con la “Carmen” (17-18 agosto 2019). La chiusura del festival sarà effettuata dal giovane e dinamico gruppo di danza moderna Istanbul State Opera and Ballet’s Modern Dance Company che eseguirà il balletto “Giselle” il 21 agosto 2019.


Stampa