Teatro Roma, Maurizio Mattioli in " Io nun piango ( o almeno ce provo)". Dal 9 al 18 dicembre

Dal 9 al 18 dicembre, a Roma, Teatro Roma, va in scena  " Io nun piango (o almeno ce provo)" con Maurizio Mattioli. Uno spettacolo dedicato a  Franco Califano e  ad altri poeti che hanno cantato l'anima di questa città.

 

Quando al  Teatro Roma, dall'8 al 18 dicembre,  va in scena una città,   i grandi cantori che l'hanno resa immortale, dalla prosa alla musica, riuniti sotto una unica voce (Maurizio Mattioli), scendono dai sette colli, tra le rive di un biondo Tevere, a navigare tra la nostra memoria .  Califano, Trovajoli, la Ferri ,e altri testimoni di un'epoca, ci  trovano riuniti tra l'ironia mordace e il profondo pensiero popolare , trasportati da un ponentino che solo il Trovajoli e il Califano sapevano cogliere e tradurlo in poesia e note di puro spettacolo. 

Il programma  di " Io nun piango (o almeno ci provo") prevede musica e poesia.

Gli interpreti : Maurizio Mattioli e Nadia Natali , premio San Pietrino d’oro  marguttiano della Fondazione Luigi Magni. 

I musicisti: Chitarra,  Stefano Zaccagnini;  Fisarmonica,  Paolo Petrilli

 

Produzione CTM e FARFALLA DI GIADA

TEATRO ROMA Via Umbertide 3- Tel 067850626

( parcheggio custodito)

 Dal 9 al 18 dicembre - sabato ore 17 e 21 domenica ore 17.30

 


Stampa  
P.IVA 11198081009
crediti