" Di Pietre e di Rose ", Teatro Danza dedicato a Pier Paolo Pasolini. 4/6 novembre, Teatro Villa Lazzaroni

Lo spettacolo di Teatro Danza " Di Pietre e di Rose" dedicato a Pier Paolo Pasolini, in scena al Teatro di Villa Lazzaroni di Roma dal 4 al 6 novembre, propone una  sorta di lieve indagine, uno sguardo intimo, su uno spaccato di vita che riguarda la relazione di Pier Paolo Pasolini con tre donne da lui fortemente amate e da cui è stato a sua volta molto amato: la madre Susanna, Laura Betti e Maria Callas.

In scena tre attrici danzatrici interpretano queste tre donne svelandone i sentimenti, la vita vissuta, desiderata, rimpianta. A fare da contraltare, legando il tessuto narrativo e coreografico, una cantante interagisce progressivamente con loro, o forse le evoca essa stessa quasi a suggerire, vestendone anche i panni, la parte femminile del Poeta. Il palco è delimitato dalle luci in tre zone, tre spazi ristretti e densi di oggetti, come piccole stanze segrete. Da lì nel corso del racconto in progressiva interazione, Susanna, Laura e Maria ci parlano delle loro parole taciute, delle loro solitudini, della loro “disperata vitalità”. Si muovono con le loro abitudini e i loro piccoli rituali quotidiani come se agissero pensando i pensieri del Poeta o come fossero in un filo diretto di comunicazione non verbale con lui e fra loro stesse. Poi nel finale si mischiano, si confondono, divenendo tre facce di una donna sola, forse quella ideale tanto sognata e mai avuta, quella cercata da Pasolini in altri corpi, in altre solitudini.

Lo spettacolo, affidato principalmente al linguaggio della Danza e della Musica, è costruito sugli scritti, sulle testimonianze, le interviste, ma anche sulle immagini, sulle tante fotografie e sugli spezzoni dei video, che molto svelano del rapporto fra Pasolini e queste tre figure femminili così diverse fra loro eppure simili nell’essere anticonformiste, sensibilissime e amanti della libertà tanto quanto lui.

Con Tiziana Cicero, Francesca Gatto, Paola Maffioletti ,canto dal vivo Manuela Boni- Coreografia e Regia Paola Maffioletti- Scene e Costumi Piera di Palma Zugni Tauro Direzione tecnica Simone Caredda Assistenti alla regia Luca Morciano, Giulia Ranzani, Rachele Sarti Voci fuori campo Rachele Sarti, Tommaso Sassi, Valerie Vigne 

DI PIETRE E DI ROSE dedicato a Pier Paolo Pasolini Teatro di Villa Lazzaroni 4 | 6 novembre 2022 venerdì e sabato ore 21, domenica ore 18 Da un’idea di Luciana Lusso Roveto e Paola Maffioletti, con Tiziana Cicero, Francesca Gatto, Paola Maffioletti, canto dal vivo Manuela Boni , coreografia e regia Paola Maffioletti.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.fondamentateatroeteatri.it


Stampa  
P.IVA 11198081009
crediti