E..state al Wood numero 3 e tour italiano. La bella estate di Claudia Campagnola

Una conversazione con l'attrice  Claudia Campagnola  sui nuovi progetti, tour estivi e sulla ripartenza della stagione teatrale. Del  resto è proprio il teatro il luogo in cui  la giovane artista  esprime  la sua personalità, le sue emozioni , il suo essere.... Dal 9  luglio torna  la rassegna E..state al Wood, a Fregene, teatro e musica, di cui Claudia è ideatrice e direttrice artistica. Poi in giro per l'Italia con " Chiamatemi Mimì" e  con  lo spettacolo dedicato a Rino Gaetano " Chi mi manca sei tu", sempre  in tandem con Marco Morandi.

 

Tanti impegni in questa estate calda e ricca di aspettative per Claudia Campagnola, attrice eclettica, capace di passare da un ruolo drammatico a uno brillante con la stessa verità e autenticità. Performer, organizzatrice, direttrice artistica , un grande sorriso e tanto entusiasmo da dispensare in ogni suo progetto. Claudia crede nel teatro, in quello che le dà e in quello che può dare lei al pubblico. E per i prossimi mesi, dopo tanto silenzio, è in programma un gran bel ritorno sui palchi italiani, e una rassegna dietro l'angolo, giunta alla sua terza edizione , "E..state al Wood", al parco Avventura di Fregene , dal 9 luglio al 27 agosto, ogni venerdì. E Campagnola ne è ideatrice e direttrice artistica.

" Una conferma che mi rende molto soddisfatta- ci racconta Claudia alle prese con gli ultimi ritocchi alla manifestazione che sarà presentata con tutti i crismi in una conferenza stampa il  prossimo 30 giugno. " Il cartellone è molto ricco e, vorrei dire, colorato, con spettacoli vari , originali, con tanta musica e protagonisti di valore. Abbiamo rafforzato la promozione, anche con cartellonistica nell'area di Fregene , per far capire a tutti che siamo ancora vivi e che torniamo per condividere emozioni. La location, immersa nel verde e molto suggestiva, è stata resa quest'anno ancora più funzionale e accogliente; è prevista una passerella di legno all'ingresso per i nostri ospiti,  il palco ha una nuova posizione , in programma una ottima ristorazione con prodotti a km zero, grazie a un orto creato proprio nel periodo del lockdown (prenotazione obbligatoria), e naturalmente misure di sicurezza anticovid."  

Notti magiche, dunque, tra teatro e musica, sentimenti e comicità, e una full immersione nella secolare pineta di Fregene. Il via alla rassegna (9 luglio) lo darà lo spettacolo che ha inaugurato l'edizione 2020 di E..state al Wood con grande successo : " Chiamatemi Mimì", omaggio alla grande Mia Martini, testo di  Paolo Logli, raccontato da Claudia Campagnola e cantato da Marco Morandi. " Lo spettacolo- spiega Claudia- torna in una versione rinnovata che si pregia della regia di Norma Martelli che ha dato più equilibrio al parlato e al cantato, creando una voce unica e rafforzando ulteriormente le emozioni che lo spettacolo offre, reso abbastanza unico anche dal fatto che sia un uomo, Marco Morandi, a cantare  con intensità le canzoni di Mia".

La rassegna continua con Michele  La Ginestra ( M'accompagno da me) il 16 luglio, poi Humour Swing, con Greg, Attilio Di Giovanni, Giulio Scarpato, e Giovanni Campanella. Il 30 luglio va in scena Apoftegmi Musicali con Max Paiella e Greg; il 6 agosto è la volta dei RinoMinati in un omaggio a Rino Caetano nei 40 anni dalla sua morte. Il 13 agosto si prosegue con Piji& The Emmet Ray Manouche 4ET. Il 20 agosto è la volta de In viaggio con Fellini ,anche in nome dello stretto legame del regista con Fregene, con Francesco Sala, Claudia Campagnola, al piano Antonio Masca, ospite  Silvia Siravo. A chiusura ,il 27 agosto ,La Locandiera, con Debora Caprioglio, al debutto una nuova versione di questa opera intramontabile.

In attesa della partenza della rassegna, Claudia ha già inaugurato la sua stagione, un'agenda bella piena con tappe su pregiati palchi italiani, con " Chiamatemi Mimi" :  Monte Sant'Angelo , Costiera Amalfitana per il Festival del Sentiero degli Dei, Caserta - S, Leucio. Così come è partito alla grande  anche il tour dello  spettacolo dedicato a Rino Gaetano " Chi mi manca sei tu", di Toni Fornari, sempre in tandem con Marco Morandi. Un estratto dello spettacolo ha aperto la stagione della terrazza musicale di Roma , Quid, per tornare in scena nel suo progetto completo al festival di Villa Massimo a Roma (24 giugno), a luglio a Montalto di Castro, Massa Carrara , San Lorenzo a Mare (Imperia), ad agosto Norcia e Ferento e il 25 settembre a Roma, Galleria Sciarra.

" Lavoro molto bene con Marco Morandi- racconta Campagnola, evidenziando questo rapporto artistico e di amicizia." Ci siamo subito trovati bene, fin dal nostro primo incontro che risale al 2007. Abbiamo girato insieme l'Italia anni fa con lo spettacolo di Toni Fornari"  Non c' è due senza tre",  e poi è nata l'idea di realizzare qualcosa di nostro proprio grazie alla stima reciproca , a una affinità di intenti e di gusto, e alla base un grande scambio di emozioni. Ed è sempre Marco che mi spinge a cantare ....".

Il teatro si sta riprendendo pian piano i suoi spazi, dunque. "Senza dubbio la ripresa c'è, è palpabile- osserva Campagnola- " All'inizio è stato tutto un po' confuso, una rincorsa alle date spinti dalla voglia di fare ma adesso siamo già rientrati  nei binari giusti. Del resto la nostra arte è mancata davvero a tutti, l'ho percepito chiaramente , il periodo alle spalle è stato duro e difficile. Soprattutto pensando che la mia vita ruota intorno al teatro, la sua mancanza è stata davvero profonda, sono cambiati tutti i miei ritmi, le mie abitudini. La speranza è che questo corso positivo prosegua, senza altre interruzioni..." .

Una speranza sentita quella di Claudia che artisticamente viene da una esperienza di danza moderna, studi di economia, ma che ha trovato nel teatro fin da giovanissima " un po' per gioco e un po' per ripicca", il luogo giusto per esprimere la sua personalità, le sue emozioni, il suo essere ...... .

Ester Ippolito

www.parcoavventurafregene.it

www.claudiacampagnola.it

Foto Elio Ippolito by Ballareviaggiando.it

Claudia Campagnola-  Attrice formatasi al corso biennale per attori professionisti Teatro Azione diretto da C. Censi e I. Del Bianco presso il Teatro Dei Cocci di Roma. Ha frequentato il corso di alta formazione per Attore Sociale presso il Teatro d’Arte della Toscana, Fondazione Sipario di Cascina (PI) con A. Garzella e F. Cassanelli. E’ stata diretta da vari registi tra i quali Massimo Venturiello, Nicola Pistoia, Michele La Ginestra, Stefano Messina, Giancarlo Fares, Tiziana Foschi, Augusto e Toni Fornari, Paola Tiziana Cruciani, Norma Martelli, Gigi Proietti, Francesco Zarzana, Greg e Guglielmo Ferro. Ha interpretato ruoli in fiction quali Una madre detective, Questa è la mia terra, I Cesaroni. Lungo l'elenco delle sue partecipazioni a spettacoli teatrali nei migliori teatri italiani .


Stampa