STEFANO D’ORAZIO DEI VERNICE IN CONCERTO A LANUVIO IL 18 MAGGIO

Il 18 maggio a Lanuvio l’appuntamento è con il rock di Stefano D’Orazio dei Vernice. Il cantautore, ricordato per i grandi successi degli anni 90, e apprezzato per la sua indomita personalità artistica, alle 21,30 sale sul palco di Piazza Carlo Fontana. r

Autentico, verace,  e graffiante Stefano D’Orazio dei  Vernice si racconta attraverso i capisaldi del suo repertorio e i successi degli ultimi tempi, accompagnato da Mauro Conti (al basso) e Massimo Nardini (alle tastiere), amici e musicisti di sempre e da Roberto Baroncini (alla batteria), Nico Battista (chitarra elettrica e solista), Fabio Lisi (chitarra ritmica programmazione audio e video) da qualche tempo al suo fianco.

Una produzione musicale mai interrotta nonostante l’artista, negli ultimi anni, si sia tenuto volutamente lontano dai riflettori e dai palchi televisivi.

Il talento e l’arte - dice D’Orazionon vanno certo di pari passo con le apparizioni in tv. Essere un artista è una condizione dell’anima, un modo di essere e di vivere, che non passa attraverso i talent show o il numero di dischi venduti.  In questi anni lontano dalle luci della ribalta non ho mai smesso di fare musica con la quale nasco ogni volta e di nuovo”.

Molti i pezzi  in scaletta tra i quali anche Scappare Via, scritto da D’Orazio Lisi e  Battista, che vede l’artista in duetto con Jessica Casula, con lui sul palco, come già nei concerti precedenti,  anche per l’interpretazione di un proprio brano rock.

L’appuntamento con Stefano D’Orazio e la sua musica  è  in  Piazza Carlo Fontananel cuore dell’antica Civita Lavinia. (ingresso libero)


Stampa