" FIATO CORTO", NUOVO TEATRO DI SAN PAOLO, ROMA

 

Dopo il debutto del 17 novembre scorso, torna in scena al Nuovo Teatro di SanPaolo di Roma " Fiato Corto", opera scritta e diretta da  Andrea Monti, con la compagnia Dupla Carga, il 24 e 25 novembre prossimi. Un’alternanza di comicità, assurdità, rabbia, frustrazione lavorativa e bisogno di astrazione  mette in luce le capacità interpretative degli attori mantenendo  alto il livello di curiosità e tensione. Supervisione musicale di Umberto Papadia.

 


Dopo il debutto del 17 novembre scorso, torna in scena al Nuovo Teatro di San Paolo di Roma " Fiato Corto", opera scritta e diretta da  Andrea Monti, con la  compagnia Dupla Carga, il 24 e 25 novembre prossimi.   Fiato Corto nasce dal bisogno di emancipazione, dalla voglia di tagliare i fili, dall’urgenza di trovare altre strade all’intrattenimento, altre vie alla condivisione dello squallore e altre porte da spalancare alla mutazione. Tra monologhi e dialoghi a due e tre personaggi, la compagnia prende il sopravvento sul testo, provando a stravolgerne il senso, sulla regia, resa invisibile dalle sollecitazioni degli attori, sui personaggi, che con il rallentamento del respiro diventano sempre più sicuri del loro ruolo e pronti ad uscire dallo schema imposto dal Deus ex Machina.

L’alternanza di comicità, assurdità, rabbia, frustrazione lavorativa e bisogno di astrazione permette agli attori di giocarsi la loro possibilità interpretativa ed al pubblico, nell’avvicendamento mirato degli interlocutori, di trovare sempre qualcosa a cui aggrapparsi per mantenere alto il livello di curiosità e tensione.

www.nuovoteatrosanpaolo.it

FIATO CORTO

Scritto e diretto da Andrea Monti

Con Martina Barboni, Riccardo Benforti, Emanuele Boscioni, Francesco

Casella, Diego Parente, Lisa Recchia, Giorgia Valeri

Aiuto regia Matelda SabatielloCoreografie Giorgia Valeri

Costumi Angela Di Donna e Mariagrazia Iovine
Supervisione musiche Umberto Papadia
Disegno luci Mauro Guglielmo

Sabato 24 Novembre ore 20:30

Domenica 25 novembre ore 18:00


Stampa