Donne allo Specchio ne “ Il gioco dell’in...canto

Uno spettacolo armonioso che  mette in luce splendide voci e la magia del viaggio dell'anima:  è "  Il  gioco dell’in...canto", testo ideato e scritto da Stefania Scolastici, con la partecipazione di Ornella Pratesi, Camilla Corsi, Valeria Vitaterna, e la voce narrante di Maria teresa Condoluci.  Regia di Stefania Scolastici e Ornella Pratesi, scenografia di Cinzia Pierucci

Raffinatezza, eleganza, introspezione, allegria e ironia, e naturalmente musica e Bel canto. Questi gli ingredienti della piéce teatrale  “ Il Gioco dell’in...canto”, ideata e scritta  dalla cantante lirica  Stefania Scolastici, giocando sull'animo umano, sui pensieri nascosti e sulle aspirazioni frustrate. Sul palco quattro donne di talento –  la stessa Stefania Scolastici, mezzosoprano, Ornella Pratesi, soprano, Camilla Corsi, soprano, Valeria Vitaterna al pianoforte- con scenografie a cura di Cinzia Pierucci e voce recitante  Maria teresa Condoluci: si dà    il via a storie   al femminile, raccontate da donne, che  si confrontano con problemi quotidiani   e routine. Le donne si ritrovano insieme ,nel loro ruolo di inservienti e donne delle pulizie,  in una soffitta magazzino  teatrale “ che diventa  un luogo dell’anima  e un punto di partenza per un viaggio al femminile”.

Magicamente, attraverso uno Specchio,  scopriranno la loro anima, il loro essere “altre”  e altro, e intraprenderanno una fuga   dal quotidiano..indosseranno  splendidi costumi e    daranno vita   a nuove personalità   interpretando alcune delle figure femminili  più belle della tradizione operistica. Da Carmen a Violetta, Butterfly  e così via..fino alla fine dell’incanto quando le donne  disorientate ricorderanno un po’ si e un po’ no questo strano viaggio.  Dopo il quale  “ di certo le donne non saranno più le stesse...O forse sì?”

Una opera fluida, che ha già avuto più di una replica a Roma e fuori Roma, che scorre  armoniosa tra la bravura delle artiste  e  le belle melodie, i bei costumi, la profonda voce narrante  e il pianoforte live che accompagna il sogno. Regia di Stefania Scolastici e Ornella Pratesi. Musiche  di Verdi, Puccini, Bizet, Delibes, Hoffman, Mozart e Saint –Saens.

Ester Ippolito

Foto ballareViaggiando ( Teatro Paladino, Rignano Flaminio, 17 dicembre 2016)


Stampa