‘I Beatles a Roma. 50 anni fa’

Sono già passati cinquant’anni dai concerti romani dei Fab Four, e ormai è storia. Lo sanno bene i componenti del gruppo musical-teatrale I Beatles a Roma, che non si sono fatti sfuggire questa imperdibile occasione per raccontare, a modo loro, le avventure dei fantastici quattro nella capitale


di Livia Rocco

“I Beatles a Roma. 50 anni fa”, il nuovo spettacolo del gruppo ‘I Beatles a Roma’, è stata la prima di una serie di iniziative per celebrare il cinquantesimo anniversario dei quattro concerti dei Fab Four nella Capitale.

Con la freschezza che li caratterizza, questo gruppo di originali artisti ha messo in scena un lavoro divertente e vivace che, attraverso la musica dei Beatles eseguita sempre dal vivo, coinvolge il pubblico in un’avventura, a tratti surreale, infarcita di racconti, aneddoti, sorprese, e, naturalmente, bellissime canzoni scelte anche tra quelle meno ascoltate, come la magnifica For non one.

In modo leggero e fantasioso, partendo da un gruppo di ragazzi che si preparano a celebrare l’anniversario, il racconto si snoda tra presenze immaginarie di persone che hanno assistito al concerto – ricordando anche i cantanti che si esibirono sul palco prima dei Beatles, tra cui Peppino di Capri – e risposte alle domande dei più curiosi. Per esempio, quali canzoni suonarono durante i concerti? Come passarono le loro serate nella capitale? Come li accolse il pubblico romano? Perché la Rai non registrò i concerti? Cosa scrissero i giornali in quei giorni? Anche se il successo fu strepitoso, sembra che l’evento all’epoca sia stato sottovalutato dai media. Eppure un fan arrivò perfino a rubare il cappello di John Lennon: un episodio che, raccontato oggi, suona quasi come un sinistro presentimento.

Sul palco hanno suonato, cantato e recitato, Luigi Abramo, Simone Mariani, Martino Pirella, Francesco Cavalluzzo, Raffaele La Pegna, Lenni Lippi, Francesco Pradella e Lorenzo Monaco, con la regia di Matteo Ziglio. L’impegno costante – anche dal punto di vista ‘storico’ - e la creatività di questa compagnia, ormai affermata, meriterebbero un successo ancora più grande.

"I Beatles a Roma"

I Beatles a Roma sono ormai una delle realtà musicali e teatrali ispirate ai Beatles più dinamiche ed originali della Capitale. Dal marzo 2010 ad oggi hanno pensato, scritto, costruito e messo in scena numerosi spettacoli. Nata da un’idea di Simone Mariani, Lorenzo Mazzè, e Martino Pirella, la formazione ha visto la partecipazione di numerosi ospiti, musicisti ed appassionati dei Beatles. Particolare la collaborazione con Luigi Abramo - nel suo progetto Appia Road ha tradotto filologicamente un significativo numero di canzoni dei Beatles in romanesco – che si è consolidata fino a diventare parte costitutiva e integrante del progetto. Oggi I Beatles a Roma è un gruppo di showmen che insieme pensano, scrivono, producono e interpretano, rigorosamente live, ogni spettacolo o esibizione, accompagnati, quando in formazione completa, da Francesco Cavalluzzo e Francesco Pradella. Collaborano regolarmente con diversi attori, tra i quali Lenni Lippi, Raffaele La Pegna e Lorenzo Monaco.

https://it-it.facebook.com/beatlesaroma


Stampa