Ricordando Pino Daniele...

Il 4 gennaio è scomparso Pino Daniele, che con le sue canzoni aveva accompagnato la nostra vita per oltre quarant’anni. Vogliamo ricordare il grande cantautore e musicista con il testo di ‘Napule è’, dedicata alla sua città

Napule è

Napule è mille culure

Napule è mille paure

Napule è a voce de’ criature

che saglie chianu chianu

e tu sai ca’ nun si sulo

Napule è nu sole amaro

Napule è addore e’ mare

Napule è na’ carta sporca

e nisciuno se ne importa

e ognuno aspetta a’ sciorta

Napule è na’ camminata

int’ e viche miezo all’ate

Napule è tutto nu suonno

e a’ sape tutto o’ munno

ma nun sanno a’ verità.

(traduzione:

Napoli è

Napoli è mille colori
Napoli è mille paure
Napoli è la voce dei bambini
che sale piano piano
e tu sai che non sei solo
Napoli è un sole amaro
Napoli è odore di mare
Napoli è una carta sporca e nessuno
se ne importa
e ognuno aspetta la fortuna
Napoli è una passeggiata
nei vicoli in mezzo agli altri
Napoli è tutto un sogno e la conosce tutto il mondo
ma non conoscono la verità.)


Stampa