Brancaccio, tra magia e avventura arriva Aladin...il musical geniale

C’era una volta....arriva sul palco del Teatro Brancaccio, dal 2 ottobre all’8 dicembre 2019 , prima nazionale il 9 ottobre, il musical Aladin, una riscrittura di una delle più belle fiabe de Le mille e una notte, un’atmosfera spettacolare, colori, magia, incanto, avventura,tappeti volanti,  risate, danza e musiche strepitose.

Un ottimo cast, un grande entusiasmo nel realizzare l'opera   Aladin, il Musical geniale, quella che è stata definita dal regista e ideatore dell’opera Maurizio Colombi “ una pazzia” per il lavoro che c’è dietro, per le risorse impegnate , per il grande lavoro di squadra.  ” Un cast di oltre 30 persone, più altre 70 professionisti impegnati dietro il sipario, musiche in gran parte inedite, oltre 100 costumi, scenografie incredibili che ci riportano allo stile Broadway, per realizzare uno spattacolo magico che ha richiesto anche la collaboorazione di un mago da Oscar come. Erix Logan. Uno spledido corpo di ballo in grado di danzare, ma anche di recitare e cantare. Tra i protagonisti Leonardo Cecchi ed Emanuela Rei, giovanissimi ma veri professionisti, che hanno già un grande seguito di pubblico tra i giovani, e tra gli altri Sergio Friscia nel ruolo del genio dell’anello, una presenza talentuosa e divertente. Si tratta inoltre di un musical italiano, non una cover o rielaborazione di spettacoli , senz’altro pregevoili, ma stranieri- ha sottolineato ancora Colombi  – un valore aggiunto che regala grande soddisfazione nel realizzarlo e nei risultati”.

 

 

Il regista, presentando con brio in conferenza stampa aspirazioni dello spettacolo e protagonisti, è stato affiancato dall’intero cast e dal direttore artistico del teatro Brancaccio Alessandro Longobardi che ha evidenziato come Aladin sia l’ottavo musical realizzato dal 2014 (Rapuntzel il primo spettacolo), " segnale di una realtà forte e dinamica che sta portando avanti un  un impegnativo e felice  percorso artistico contando solo sulle proprie forze senza contributi pubblici".

Aladin si presenta in scena come un family show, capace di attrarre grandi e piccini, offrendo  con arte una rivisitazione della bella favola che per l’occasione si arricchisce di un Genio in più (lampada e anello), mentre viene sottolineato nel corso dello spattacolo la possibilità di eprimere desideri solo dedicati agli altri ,lanciando un messaggio etico. Il musical ripercorre le avventure di Aladino in un sontuosa ambientazione medio-orientale: accanto alle scenografie centrali le musiche- Davide Magnabosco, Alex Procacci e Paolo Barillari già autori delle musiche di “Rapunzel” e de “La regina di Ghiaccio”- un mix tra ritmi pop, mediorientali “ una colonna sonora divertente e originale che prevede anche alcune parti live”,  come ha segnalato  lo stesso maestro Magnabosco. Mentre per la danza, la coreografia di Rita Pivano segue  il mix musicale “ cercando di spaziare tra ritmi Bollywood, contemporanei, funky, Broadway con l’obiettivo di offrire al pubblico qualcosa di originale, non standardzzato, frutto di ricerca e studio”.

La scrittura del testo e delle musiche, la progettazione delle scene e dei costumi, la scelta del cast sono stati definiti da Maurizio Colombi e dell’oramai più che collaudato cast creativo composto da Alessandro Chiti per la scenografia, che prevede 24 cambi scena che appariranno e spariranno come d’incanto, avvalendosi di uno spettacolare disegno luci curato da Christian Andreazzoli: i quadri sveleranno paesaggi desertici, il sontuoso palazzo del Sultano, il balcone di Jasmine sul giardino del palazzo, il fervente mercato della città, la prigione, la bottega di Aladin, la grotta del tesoro e il romantico volo di Aladin e Jasmine sui tetti di Bagdad; Francesca Grossi per gli scintillanti e preziosi costumi. Gli effetti speciali di grande impatto visivo sono curati dal “ mago” Erix Logan, tra i quali le apparizioni e le sparizioni dei due geni e le trasformazioni di Aladin sorprenderanno e stupiranno il pubblico. Il disegno fonico è di Emanuele Carlucci, mentre i contributi video sono di Claudio Cianfoni. Nella storia troveremo tutti i personaggi classici della fiaba: Aladin, Jasmine, il Genio della lampada, il Genio dell’anello, il potente e malvagio Jafar, consigliere del Sultano, la mamma di Aladino. Accanto a loro personaggi inediti: Abdul, ladruncolo amico di Aladin, Aisha l’ancella amica di Jasmine, Coco la simpatica scimmia ammaestrata, Skifus l’assistente di Jafar, guardie e concubine.

Giovanissimi i due protagonisti ,Leonardo Cecchi nel ruolo di Aladin, ladruncolo scansonato, furbo, coraggioso e affascinante. Attore e scrittore, futuro ingegnere chimico, è stato il protagonista della serie Disney Channel di grande successo “Alex & Co.” e di due film Disney, e si avvicina con molto impegno, professionalità ed passione al mondo del Musical. Emanuela Rei è Jasmine, in apparenza indifesa, nella realtà ribelle e indipendente, pragmatica e risoluta, molto dolce e dotata di una grande voce. Attrice in numerose serie tv per ragazzi, è stata protagonista della popolarissima serie tv “Maggie & Bianca Fashion Friends”. Il musical vede inoltre la partecipazione straordinaria di Sergio Friscia nel ruolo del Genio dell’Anello, pasticcione e maldestro ma di animo buono. Attore di cinema, fiction e teatro, è autore, regista, conduttore televisivo, speaker radiofonico. Conduce tutti i giorni, con Anna Pettinelli, il programma radiofonico di punta, della mattina di RDS. “ Questa per me – ha detto-è davvero una esperienza unica e molto divertente che mi offre la possibilità di rimettermi in gioco sul fronte teatrale. Mi trovo benissimo con tutto il cast e Maurizio Colombi non è solo un regista ma uno psicologo in grado di trarre il meglio da ognuno”.

Al Musical è legato, inoltre, un concorso per le scuole “ Aladin...un’idea  geniale per la tua città" . Aladin, nella favola originaria, può esprimere desideri solo per chi gli sta più a cuore e non per se stesso. Così’ attraverso il concorso, viene rivolto un invito agli alunni a esprimere desideri per la collettività e per il proprio territorio, scegliendo un angolo della città da ripulire, riqualificare e portare a nuova vita. Questo attraverso l’elaborazione di alcuni disegni..con la speranza che molti dei desideri espressi vengano esauditi. Gli studenti, che avranno più occasioni di venire a teatro, rappresentando il più fedelmente possibile la trama e gli aspetti dello spettacolo, potranno eseguire il lavoro seguendo i seguenti  criteri : disegni realizzati esclusivamente su materiale cartaceo;  formato  A3;  qualsiasi tecnica/modalità pittorica (a mano e/o in digitale; il disegno deve contenere l’indicazione e l’indirizzo della scuola e della classe autrice ; il plico deve contenere il modulo di iscrizione allegato al bando con il nome e il numero di telefono dell’insegnante referente. Il concorso è riservato agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, sotto la supervisione dell’insegnante. Gli elaborati devono essere consegnati in plico chiuso al teatro Brancaccio entro il 31 ottobre 2019. Per informazioni Ufficio Scuole Teatro Brancaccio 0680687234 cell 340 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ester Ippolito

ALADIN

DAI CREATORI DEI MUSICAL “RAPUNZEL” E “LA REGINA DI GHIACCIO”

LEONARDO CECCHI – ALADIN EMANUELA REI – JASMINE E CON LA PARTECIPAZIONE DI SERGIO FRISCIA nel ruolo del GENIO DELL’ANELLO

 MUSICHE ORIGINALI E ARRANGIAMENTI MUSICALI DAVIDE MAGNABOSCO | ALEX PROCACCI | PAOLO BARILLARI

CON RAFFAELLA ALTERIO – COCO RENATO CRUDO – ABDUL DANIELE DEROGATIS – SULTANO JONATHAN GUERRERO – SKIFUS FULVIA LORENZETTI – KAMIRA GLORIA MIELE – AISHA UMBERTO NOTO – GENIO DELLA LAMPADA MAURIZIO SEMERARO – JAFAR ENSEMBLE JESSICA AIELLO, RAFFAELE CAVA, CRISTINA DA VILLANOVA, IMMA DE SANTIS, FRANCESCO DE SIMONE ANNA GARGIULO, STEFANO MARTORIELLO, ALFONSO MOTTOLA, ELEONORA PELUSO SCENE ALESSANDRO CHITI | COSTUMI FRANCESCA GROSSI | DISEGNO LUCI CHRISTIAN ANDREAZZOLI DISEGNO SUONO EMANUELE CARLUCCI | DIREZIONE MUSICALE E ARRANGIAMENTI DAVIDE MAGNABOSCO | ARRANGIAMENTI VOCALI E VOCAL COACH ALEX PROCACCI | COREOGRAFIE RITA PIVANO | EFFETTI SPECIALI ERIX LOGAN | CONTRIBUTI VIDEO CLAUDIO CIANFONI

IDEATO E DIRETTO MAURIZIO COLOMBI

PRODUZIONE ALESSANDRO LONGOBARDI PER OFFICINE DEL TEATRO ITALIANO IN COLLABORAZIONE CON VIOLA PRODUZIONI

2 OTTOBRE - 8 DICEMBRE 2019 TEATRO BRANCACCIO

Mercoledì 09 ottobre prima stampa ore 20,45 prezzi da 29 a 100 euro ANTEPRIME mercoledì 02, giovedì 03, venerdì 04, sabato 05 ore 16 e ore 20.45, domenica 06 ottobre ore 20.45 mercoledì 09, giovedì 10, venerdì 11 ottobre ore 20.45, sabato 12 ottobre ore 16.00 e ore 20.45, domenica 13 ottobre ore 16.00, dal 17 ottobre, dal giovedì al sabato ore 20.45, sabato e domenica ore 16.00 

 

www.aladinilmusicalgeniale.it

www.teatrobrancaccio.it


Stampa