A ritmo di tango a Formentera per l'evento dell'anno

Dal 29 maggio al 5 giugno riflettori accesi sul paradiso mediterraneo delle Baleari con la prima edizione del Formentera Tango Festival.

I maestri d’eccezione e l’abbinamento tra il fascino del tango e la scenografia dell’”isla bonita” con i suoi 20 km di candide spiagge creano grande aspettativa per quello che si preannuncia come uno degli eventi di maggior richiamo dell’anno. Il ricco programma prevede esibizioni in diversi locali, piazze e luoghi suggestivi di Formentera: un itinerario che sembra pensato per ballare e veder ballare a stretto contatto con la realtà dell’isola. Alle performance nei bar e all’aperto si aggiunge l’ospitalità dell’elegante Insotel Club Maryland, del marchio Eden Gold International Club, sede degli appuntamenti serali del festival.

La nuova rassegna nasce per volontà Edoardo Cravetto, imprenditore di Torino appassionato di tango e organizzatore del Formentera Tango Festival con Marcela Guevara e Stefano Giudice. “Marcela Guevara e Stefano Giudice, apprezzati maestri e ballerini professionisti, sono anche gli organizzatori del Torino Tango Festival, giunto alla undicesima edizione – sottolinea Cravetto -. Insieme abbiamo deciso di raccogliere gli appassionati di tango in un posto unico per la bellezza della natura e del mare, che tra l’altro ispirò molti anni fa Bob Dylan per la canzone ‘Blowing in the wind’. Il festival si svolgerà in diversi suggestivi angoli dell’isola e la sera in una sala dell’Insotel Maryland, affacciato sul mare”.

Sulla scena della rassegna che debutta quest’anno si alterneranno ogni giorno diverse coppie di maestri con le loro specialità: tra le altre, il virtuosismo dei passi di Juana Sepulveda e Chico Frumbuli, la sensualità delle movenze di Marcela Guevara e Stefano Giudice, la dolcezza di Erna e Santiago Giachello. Il calendario prevede anche lezioni di ballo – pomeridiane e serali – intervallate da qualche break stuzzicante.

Interessante la proposta di Eden Viaggi per vivere al meglio questa iniziativa, fecendosi coinvolgere il più possibile dalla magia del tango: soggiorno di una settimana all’Insotel Club Maryland per seguire da vicino l’evento, ma anche per trascorrere una vacanza a passo di tango e scoprire Formentera, una delle perle del Mediterraneo. Per gli apprendisti e per chi aspira a una ‘immersione totale’ nel tango, ci sono proposte didattiche composte da 3 lezioni e 4 milonghe. Informazioni e iscrizioni su www.formenteratangofestival.com

L.R.


Stampa