"Carla Fracci, Mon Amour" a Cervia, in onore della grande artista

 

In occasione del DID Summer Edition MiMa si svolgerà - in anteprima il 26 agosto a Cervia - lo spettacolo Carla Fracci Mon Amour a cura di Kledi Kadiu e Silvia Frecchiami. Un gran gala in cui i più famosi ballerini della scena del balletto attuale presenteranno coreografie classiche, talvolta reinterpretate in chiave moderna, alternate a coreografie inedite. Un omaggio alla celebre étoile, recentemente scomparsa, e divenuta nota in tutto il mondo per la varietà delle sue interpretazioni. Una serata a passo di danza per onorare l’immortalità di Carla Fracci.

In sottofondo l'accompagnamento musicale della CM Orchestra Rhythms & Drums, diretta dal Maestro Andrea Pollione, insieme sul palco con i fondatori Claudio Mazzucchelli, Fabio Chirico e Pietro Pizzi e la FILARMONICA DELL’OPERA ITALIANA BRUNO BARTOLETTI. L’idea  è stata quella di di creare un mix di esperienze complete in due ore di racconto dove Danza, Musica, Immagini, Video, Tecnologia, Luci e racconti sospendono lo spettatore in una emozione continua e positiva.  Tra i ballerini che si esibiranno: Virna Toppi e Nicola del Freo (Primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano), Anbeta Toromani e Alessandro Macario (Primi ballerini freelance), Susanna Salvi e Claudio Cocino (Primi ballerini del Teatro dell’Opera di Roma), Noemi Arcangeli e Hektor Budlla (Solisti freelance), Amilcar Moret Gonzalez (Primo ballerino del Kiel Ballett) e Giulia Stabile (Vincitrice di Amici 2021) che si esibirà con il ballerino Simone Nolasco.

Carla Fracci, icona della danza e simbolo di grazia e leggerezza, ha ispirato migliaia di bambine che ne hanno fatto la propria musa. Tra queste anche Silvia Frecchiami, che, dopo averla vista ballare in Giselle a soli sei anni, decide di inseguire il sogno della danza. E come Silvia ci sono migliaia di bambine e bambini che si sono ispirati alla purezza della sua arte e ne hanno fatto il faro su cui orientare la propria rotta. Era un’infaticabile lavoratrice della danza a cui, insieme al marito Beppe Menegatti, ha dedicato la vita. La serata vuole essere un omaggio alla coppia che più ha dato alla danza italiana, un tributo che Silvia e Kledi vogliono presentare anche in nome dell’amicizia con Carla.

 

CARLA FRACCI MON AMOUR in onore e in memoria della leggenda mondiale della danza Da un’idea di Kledi Kadiu e Silvia Frecchiami Con la supervisione del Maestro Beppe Menegat In collaborazione con il Comune di Cervia Presenta la serata Pino Strabioli- Musiche dal vivo CM Orchestra Rhythms & Drums -Gran Gala di danza con VIRNA TOPPI e NICOLA DEL FREO Primi ballerini Teatro alla Scala - ANBETA TOROMANI e ALESSANDRO MACARIO Primi ballerini freelance NOEMI ARCANGELI e HEKTOR BUDLLA Solisti freelance SUSANNA SALVI e CLAUDIO COCINO Primi ballerini Opera di Roma- AMILCAR MORET GONZALEZ Primo ballerino Kiel Ballett- GIULIA STABILE Vincitrice di Amici 2021 e SIMONE NOLASCO ballerino di Amici 26 agosto ore 21 – Piazza Garibaldi, Cervia

 

VIRNA TOPPI e NICOLA DEL FREO - Primi ballerini Teatro alla Scala Milano Virna Toppi è nata a Desio (MB) nel 1992, si è formata presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, nel 2011 è entrata a far parte del corpo di ballo della Scala diventando ballerina solista nel 2014 e Prima ballerina nel 2018. Nicola del Freo si è formato alla Hamburg Ballett Schule John Neumeier, frequentando poi la Yorkshire Ballet Summer School per approdare in seguito allo Staatsballett di Berlino, dove è rimasto quattro anni. Le sue esperienze internazionali sono state coronate da un riconoscimento prestigioso quale il “Positano Premia la Danza – Léonide Massine”, che lo ha annoverato tra le migliori promesse della danza. Dal 2018 ricopre il ruolo di Primo ballerino al Teatro della Scala.

 

ANBETA TOROMANI e ALESSANDRO MACARIO - Primi ballerini freelance Anbeta Toromani si è formata all’Accademia Nazionale di Danza di Tirana. In Italia è diventata famosa al grande pubblico con la trasmissione “Amici”, dove ha avuto modo di mostrare il suo talento e la sua tecnica impeccabile. Ha proseguito la sua carriera interpretando il ruolo di prima ballerina in titoli classici e contemporanei nei maggiori teatri italiani. Alessandro Macario si è formato alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo, dove ha ballato come solista in diverse produzioni. Sempre come solista ha partecipato a balletti del Teatro alla Scala, dell’Opera di Roma e del Teatro Comunale di Firenze. Da alcuni anni balla come solista freelance insieme ad Anbeta Toromani in numerose produzioni italiane ed estere.

(Foto fornite da ufficio stampa)

La foto di Virna Toppi è di Massimiliano  Fusco


Stampa