Ed è Subito Viaggi…Ed è subito tango

Un viaggio in Argentina, alla scoperta dell’anima di questo paese… tango compreso. E’ la proposta del tour operator romano Ed è Subito Viaggi: una Buenos Aires vissuta con il cuore e a passo di danza

di Ester Ippolito

“Tango: emozione, energia, respirazione, abbraccio, palpitazione”. Con queste parole l’operatore romano Ed è Subito Viaggi propone l’Argentina, un grande paese dalle mille suggestioni, e soprattutto una Buenos Aires tutta legata al tango.

Il tango fa parte dell’anima di questo paese ed è quindi giusto inserirlo a pieno titolo nel nostro programma di viaggio, contemplando lezioni ad hoc e spettacolii e una visita alla città con occhi particolari - osserva il direttore del tour operator Stefania Picari, specializzato sulla Tunisia e sul prodotto Italia con proposte originali e uniche, e che ha deciso di aprirsi alla nuova destinazione. “Una destinazione che si presta a realizzare i nostri principi: proporre quello che veramente ci colpisce, offrire itinerari anche inediti con qualche piccola sorpresa per i nostri viaggiatori, puntare sulla qualità e costruire e pacchetti su misura e a gusto del viaggiatore. Inoltre l’Argentina, grazie alla sua ricchezza, consente ogni volta di effettuare un viaggio diverso e su misura”. Si va dalle escursioni culturali e naturalistiche, tour esclusivi come quello da Buenos Aires a Iguazù, crociere, degustazioni di vino, passeggiate in bicicletta…e naturalmente il tango.

Sulla cover del nuovo catalogo, in distribuzione entro l’anno in versione cartacea nelle migliori agenzie di viaggi e realizzato nell’intento di offrire una vera e propria guida del paese, appare proprio una coppia di ballerini di tango quale icona dell’Argentina perché - ribadisce Picari -  “il tango, nato in Argentina come espressione popolare e poi divenuta forma artistica, è un elemento inscindibile da Buenos Aires”. Il pacchetto Speciale Tango  - (4 giorni e 3 notti) prevede accoglienza in aeroporto a Buenos Aires con ramo di fiori, tre notti in hotel, tre lezioni di tango di gruppo con insegnanti qualificati, biglietti per trascorrere due serate in due caratteristiche milonghe della città, uno spettacolo di tango con cena e naturalmente un giro della città, con guida personalizzata, per conoscere i luoghi fondamentali associati alla storia del tango. Dai quartieri di Sant’Elmo al La Boca, Recoleta, Palermo e la zona del Abasto, compresa la visita alla casa Museo di Carlos Gardel.Offriamo la possibilità agli interessati di cogliere direttamente le emozioni del ballo e avvicinarsi a questa musica straordinaria, approfondendo come e dove si è sviluppata la cultura del tango, percorrendo quartieri storici che ancora risuonano di queste note struggenti " , conclude Stefania Picari.www.subitoviaggi.it


Stampa