La Salsa in Italia. L’ultimo libro di Enzo Conte

Molto atteso, è uscito l’ultimo libro del maestro Enzo Conte, danzatore , docente, musicista, scrittore e pittore, e conosciuto come “l’ambasciatore della salsa”: "STORIA E STORIE DELLA SALSA IN ITALIA", tanti racconti e tanti ricordi per comprendere come il ritmo della Salsa si sia diffusa nel nostro paese.

“ I lettori- racconta l’autore- potranno ripercorrere le varie fasi della diffusione di questo rirmo latino, vedere come la Salsa sia passata dalle cantine ai villaggi della Musica, dall'ostracismo dei media alla ribalta delle cronache....”. Anche la  bella copertina la si deve all’autore , si tratta di un dipinto di Enzo Conte "QUE VIVA LA SALSA", raffigurante, in chiave stilizzata, il movimento dei vari popoli innamorati di questo splendido ballo.

Il libro, grazie alla esperienza del maestro  Enzo Conte, in Italia e all’estero- alla sua professione di insegnante, alla sua storia di artista e ai suoi incontri con tanti protagonisti del mondo latino ,intende  rispondere a tante domande: quando è arrivata la Salsa in Italia? Chi sono stati i suoi pionieri, i suoi protagonisti?

“Ma, soprattutto, - prosegue Conte- perché l’Italia ha improvvisamente riscoperto la sua anima latina? Cos’è che ha spinto tante persone ad abbandonare le discoteche di tendenza per affollare i locali dove, accompagnati da una orchestra, si ballava Salsa e Merengue? Qual era l’aria che si respirava e cosa spingeva persone di ogni età ad uscire quasi tutte le sere per celebrare il loro amore per la vita?Cos’è che ha determinato poi il dilagare della febbre salsera, la conseguente esplosione delle scuole di ballo, il fiorire di corsi, stage, festival, raduni e congressi? E perché ad un certo punto qualcosa è cominciato a cambiare al punto che persino una cosa tanto bella e passionale come la Salsa è stata trasformata in un “business”?

L’autore non si è solo limitato, attraverso un accurato lavoro di ricerca, a ripercorrere la tappe della Storia della Salsa in Italia, ma ha anche raccolto le testimonianze, i ricordi, i racconti ma, soprattutto, le emozioni di quelli che hanno fatto parte di quella storia o che, ancora oggi, continuano a scriverla. Il libro risuona non solo di racconti ma anche di ritmo perchè include una compilation in mp3 con i 110 brani più in voga negli anni '90.

Rimane in sospeso una domanda. “ L'arrivo di questa pandemia ha in parte concluso un ciclo cominciato in sordina almeno 40 anni fa e poi esploso in maniera prorompente con le sue luci ma anche con le sue ombre- afferma Conte- Molti di noi si interrogano, con preoccupazione, cosa succederà quando finalmente torneremo a ballare. Riprenderemo come se nulla fosse successo, magari apprendendo dagli errori del passato, oppure assisteremo ad una moria di gente con la conseguente chiusura di scuole e di locali? Voi che ne pensate?”

E’ possibile ordinare il libro direttamente sul sito www.enzoconte.it. Dal cellulare è consigliabile aprire il sito da google.

Altri libri di Enzo Conte:  Salsa il Tropico dell'Anima” (1995) “La Salsa Portoricana. Metodo storico-didattico per l’insegnamento della Salsa Portoricana”,1997 ,“Salseando y bailando”, 2002, "La salsa, sulla rotta Puerto Rico-New York",2010,  “L’Arte di insegnare”, 2013


Stampa