Vulcana Revolution! in digitale con Maria Piscopo e Francesco Salvadore

Il teatro chiama attraverso il web e lo fa con Vulcana Revolution, l'ultima produzione del Teatro Nuovo Pisa ( compagnia Binario Vivo), un adattamento teatrale dell'omonimo recital di Maria Piscopo e Francesco Salvadore, on line in due serate ,18 e 19 dicembre. Canti, cunti e recitativi del Sud, tra Sicilia e Campania....

Grazie al contributo alla regia di Carlo Scorrano,Maria Piscopo e Francesco Salvadore, volti noti della musica popolare in Italia, si ritrovano nella dimensione teatrale quella più consona al proprio spettacolo: canti, cunti e recitativi che si dipanano  in una cornice narrativa delicata ed avvincente, la musica tradizionale ed il Sud che si muovono in un racconto universale, tra simboli , citazioni e testi di " poeti del popolo"(tra questi Eduardo De Filippo, Ignazio Buttitta, Giuseppe Salvadore) che riportano in vita spirito , profumi , echi e risonanze di Campania e Sicilia, “terre benedette dai vulcani”. 

I due protagonisti  rivelano tutta la loro anima, la loro forza musicale e capacità drammaturgica, il loro attaccamento alla terra e alla tradizione, il loro legame sacro. VULCANA Revolution! si rivela uno spettacolo intenso che incontra sia il gusto del pubblico teatrale sensibile alle incursioni nel teatro popolare e alle letture espressioniste, sia al gusto del pubblico appassionato della musica tradizionale. E per chi ha già avuto il piacere di assistere al recital del duo Piscopo-Salvadore ci sono nuovi stimoli e suggestioni.

Uno spettacolo di valore che si inserisce nella nuova programmazione  on line del Teatro Nuovo  Pisa che in tempi di pandemia, sente l’esigenza di “fare teatro” per le stesse ragioni di sempre e nei tempi e nei modi che ci sono concessi dalla contingenza . Sono questi i motivi che hanno condotto il Teatro Nuovo Pisa, a otto mesi dalla prima chiusura delle sale, ad immaginare una rassegna di spettacoli online, spettacoli vari, di teatro, musica e danza, che riporti al centro il tema dell'incontro, reso possibile, oggi, dalle possibilità tecnologiche di cui siamo dotati”.

Il Teatro Nuovo  Pisa-sottolineano Piscopo Salvadore- è una realtà #RESISTENTE nel cuore della città! Tutto quello che organizziamo è totalmente auto finanziato e in questo momento non abbiamo nessun sostentamento! Ma non ci abbattiamo! Crediamo in quello che facciamo ma abbiamo grande bisogno della vostra fiducia del pubblico”.

Per vedere lo spettacolo

18 Dicembre ore 21,30 https://teatronuovopisa.wixsite.com/.../event.../vulcana

19 dicembre ore 21,30 https://teatronuovopisa.wixsite.com/.../event.../vulcana-1

www.teatronuovopisa.it/


Stampa