Nemi, fragole e folk in formato social. On line Sagra della Fragole e Nemi in Folk

In tempi di Covid anche la 87° Sagra delle Fragole di Nemi , evento che riunisce ogni anno storia, cultura, tradizioni, valorizzazione dei prodotti tipici come le fragoline, spirito folk, danza e musica popolare, diventa social dando appuntamento sulla pagina Fb istituzionale del Comune di Nemi in più momenti  dal 4 al 7 giugno.

Una edizione unica nel suo genere che rimarrà negli annali, un modo diverso per assaporare le tradizioni di Nemi anche in questo periodo di distanziamento  sociale –come viene sottolineato dall’amministrazione comunale. Sulla pagina fb del Comune di Nemi verranno diffusi alcuni video con l’obiettivo di divulgare ad un pubblico più vasto possibile le peculiarità storiche, archeologiche, culturali e della tradizione di Nemi. Il programma prevede la realizzazione, in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali, di un video che descriverà la gloriosa storia delle Navi Romane e dell’importanza del sito archeologico del Tempio di Diana. Altri video si focalizzeranno sulle tecniche utilizzate dai maestri fioristi nel realizzare le composizioni floreali, sulle Fragolare e il loro antico costume ( gonna rossa, bustino nero, camicetta bianca e mandrucella di candido pizzo sul capo ) ; sull’enogastronomia , fragole e fragoline di bosco da gustare in mille combinazioni; sul paesaggio e scorci di questo borgo tra monti e lago ; sugli scambi musicali e di danza popolare con altre tradizione regionali attraverso l’ evento Nemi in Folk, che si è svolto  negli anni in concomitanza con la Sagra delle Fragole, portando allegria e socializzazione e condivisione, a cura di Francesca Trenta, Associazione Il Flauto Magico , in collaborazione con Terranemorense, e seguiti da vicino da Ballareviaggiando.it .

“L’edizione di quest’anno - sottolinea il Sindaco Alberto Bertucci - sarà completamente virtuale ma mantiene lo spirito che negli anni ha contraddistinto questo storico appuntamento. Utilizzando le nuove forme di comunicazione in particolare facebook, riusciremo a svolgere una edizione che possa andare incontro a tutte le esigenze e gusti dei tantissimi visitatori che potranno comunque venire a Nemi durante tutto il resto dell’anno e in piena sicurezza. Importante è stato il contributo dell’assessore Edy Palazzi, dell’archeologa e consigliere Sara Scarselletta che insieme alla Funzionaria del MIBAC Simona Carosi hanno affrontato i temi storici e culturali. Un grazie anche al cantautore Max Spurio che con il suo Brano “La terrazza degli Innamorati ”accompagnerà i video”.

Nemi in Folk, la voce  della tradizione

Tra fragole, fiori , storia e leggende, un omaggio anche a Nemi nelle vesti di Nemi in Folk , che ha accolto la musica popolare e danze di tanti gruppi regionali (Lazio, Campania, Abruzzo, Sicilia, Calabria, Puglia....) realizzando una felice sinergia tra ritmi diversi, attraverso visite guidate del borgo in musica, danze tra la folla, concerti . I vicoli di Nemi sono stati invasi da Tammurriata, Pizzica, Tarantella calabrese, siciliana , dall’allegia del Carnevale di Montemarano, dalla saltarella di Amatrice   grazie al suono di  tamburelli, organetti, chitarre ,lire ,zampogne .......Da ricordare anche l’impegno sociale , nella edizione 2017, con una raccolta fondi per il terremoto della zona reatina.

“Nemi In Folk- ci racconta Francesca Trenta, danzatrice, ricercatrice e presidente dell’Associazione Il Flauto Magico- è un progetto de Il Flauto Magico realizzato per il Comune di Nemi, in collaborazione con Terra Nemorense , gruppo che valorizza la cultura e le tradizioni del territorio da me fondato e diretto” .

 

“Nemi In Folk- ancora Francesca Trenta - ha realizzato in cinque anni numerosi appuntamenti con il folklore e le culture delle varie regioni italiane che hanno trovato in Nemi e nel suo splendido Borgo una scenografia naturale per la presentazione delle proprie tradizioni, del costume e del folklore in genere. Dal 2015 Nemi ha sentito suoni e canti e ha visto danzare numerosi gruppi : I Colori del Territorio, Compagnia della Pescara, Abruzzo ; Fontana Vecchia ,Molise ; Matru' di Amatrice Alto lazio ; Gli Singhiri, Basso Lazio Coreno Ausonio; I Cantastrittu e il Gruppo Folk La Madonnina di Messina, Sicilia ; Zompacardillo ,Tarantelle Irpine ,Montemarano, Campania ; I Palegh Trio Calabria ; Moana Casciara, Carlo Canaglia e il suo Ensemble dal Salento; la Famiglia Verduci da Reggio Calabria; Marco Tomassi e Zampognerie Fiumerapido da Cassino , Basso Lazio; Monica Neri & Rita Tumminia , duo portatore delle tradizioni del Lazio Centrale; MeRitmiRì meridione ritmi e riti , Campania, guidato da Gian Franco Santucci , che ha anche coordinato gli aspetti musicali delle Sfilate del Folklore con le splendide Fragolare e Terra Nemorense durante i pomeriggi della Sagra Delle Fragole dal 2003 ad oggi .“

In questo caleidoscopio di musica e danze, tanti, inoltre, i musicisti che sono stati presenti e vicini  a vario titolo a Nemi in Folk e alla Sagra delle Fragole . Tra questi Doriano Prati ,fisarmonica; Monica Neri ,organetto; Rita Tumminia ,organetto; Francesco Migliaccio, fisarmonica; Andrea Delle Monache, organetto; Elia Ciricillo, tamburi e voce;, Paolo Petrilli ,fisarmonica; Marco Tomassi e Marco Iamele ,zampognerie ; Leonardo Casale, zampogna; Angelo Fabi, stornelli e voce dei Castelli Romani; Donato De Acutis, canti in ottava rima;Franco Moriconi e Luigi Quintiliani, organetto e tamburello ; Alessandro Calabrese, organetto; Massimo Biclungo ,chitarra; Gian Luca Simonelli, chitarra, Franco Paolo Perreca, clarinetto... e naturalmente danzatori  e danzatrici appartenenti a I Passi della Tradizione e Terra Nemorense, e molti ospiti.   Alcuni dei musicisti che hanno partecipato agli eventi passati stanno preparando un omaggio video in occasione della Sagra delle Fragole 2020 formato social.

Il programma Facebook restituirà , per quanto possibile, attraverso video ,immagini e ricordi, i colori e i suoni, i sorrisi, il senso degli incontri che Nemi ha offerto negli anni nel suo Borgo, aspettando il 2021.

IL PROGRAMMA

Giovedì 4 giugno ore 18:00 il video “Miti, riti, storie e racconti di Nemi”.

Venerdì 5 Giugno ore 12:00 il video “Fragole che bontà: realizzazione di dolci e ricette ” .

Sabato 6 Giugno ore 12:00 il video “Fiori in mostra: realizzazione di una tipica composizione floreale”.

Domenica  7 giugno ore 12:00 La Sagra delle fragole dal 1930 a oggi: le Fragolare, il folklore, i costumi ,i racconti

ore 18:00 Premiazione del concorso "Le Fragolare"

Segui la pagina Facebook https://www.facebook.com/ComunediNemi/

Scarica il video https://www.youtube.com/watch?v = k jeDBAjU210&feature = y o u t u.be


Stampa