D.A.M.A. DANZA E MUSICHE DEL SALENTO Progetto DANZA & RICERCA

Da marzo a giugno 2017, il progetto DAMA – Danza e musiche del Salento, di cui l'Ass.Tarantarte è capofila, propone un ciclo di incontri dal titolo “Danza e Ricerca”.

L’obiettivo di questi incontri è quello di offrire strumenti teorici e pratici a coloro che si avvicinano allo studio, all’insegnamento e all'interpretazione della pizzica pizzica, per avere una visione più consapevole della cultura tradizionale e del movimento di riproposta. E' prevista la partecipazione   di studiosi del movimento, antropologi, accademici, ma anche di osservatori, ricercatori, danzatori, coreografi e musicisti che per propria esperienza possono portare un contributo efficace a questo primo approfondimento su alcune discipline fondamentali, necessarie per lo studio del ballo popolare: etnocoreologia, antropologia, storia del ballo (in particolare sulla storia della riproposta del ballo della pizzica pizzica e sul tarantismo), danzaterapia, tamburi a cornice, coreografia.


"L’intento non è quello di colmare tutte le lacune, ma di avere una visione più consapevole della cultura tradizionale e del movimento di riproposta-come viene sottolineato.  Il programma didattico proposto da DAMA si sviluppa in quattro appuntamenti a cadenza mensile, da marzo a giugno  2017, per un totale di 55 ore.

Per partecipare al corso  è  necessario presentare il proprio curriculum vitae, inviandolo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Nella mail di risposta saranno specificate le modalità di pagamento.
La richiesta è quella di aver maturato esperienza e conoscenza di almeno un ballo di tradizione del centro/sud Italia, per tradizione familiare, per la frequentazione di luoghi specifici o la partecipazione a festival, corsi e approfondimenti sui balli di riproposta.

Al termine del ciclo di incontri verrà rilasciato un attestato di frequenza. Massimo 30 partecipanti.

PROGRAMMA DETTAGLIATO
I weekend 4-5 Marzo 2017- 4 Marzo
pomeriggio (2h) - 5 MARZO (3h) mattina


ETNOCOREOLOGIA con Placida Staro
“Meraviglia e ordinaria follia nella danza di tradizione popolare”
Il laboratorio teorico pratico intende esplorare, con l'attività pratica e la visione di documenti dalle culture del territorio italiano, quale sia l'orizzonte dell'espressione individuale e quale la mediazione della tecnica condivisa nei patrimoni di danza. Il percorso sarà orientato a illustrare e toccare modalità di trasmissione adeguate alle differenti funzioni e alle diverse tipologie di alcuni repertori.

4 MARZO (3h) mattina - 5 MARZO (4h) pomeriggio
Il METODO PRATICO con le insegnanti dell'asd TARANTARTE: come strutturare una lezione di pizzica pizzica e/o altre danze popolari del sud Italia.

BIBLIOGRAFIA per insegnanti e analisi di alcuni testi necessari per l’introduzione di una lezione pratica di danza popolare con Maristella Martella.

II weekend 14-15 Aprile 2017

14 APRILE (4h) pomeriggio
“IL RITORNO DELLA TARANTA”
Storia della rinascita della musica popolare salentina con Vincenzo Santoro
(2h)
METODO PRATICO con le insegnanti dell'asd TARANTARTE: come strutturare una lezione di pizzica pizzica e/o altre danze popolari del sud Italia

15 APRILE (6h) mattina e pomeriggio
BASI DI ANTROPOLOGIA con il prof. Eugenio Imbriani (3h)

IL LINGUAGGIO RITMICO, le variazioni, gli stili e l’uso dello strumento (tamburi a cornice) al servizio delle danze popolari, a cura di Roberto Chiga (3h)

III weekend 13 – 14 Maggio 2017

13 MAGGIO (6h) mattina e pomeriggio
“DENTRO I PASSI DELLA TRADIZIONE”

Elementi di DanzaMovimentoTerapia nella didattica dei Balli Tradizionali

a cura di Franca Tarantino (6 h)

14 MAGGIO (7h) mattina e pomeriggio
“DENTRO I PASSI DELLA TRADIZIONE”

Elementi di DanzaMovimentoTerapia nella didattica dei Balli Tradizionali
a cura di Franca Tarantino (3h)
METODO PRATICO con le insegnanti dell'asd TARANTARTE: come strutturare una lezione di pizzica pizzica e/o danze popolari del sud Italia (4h)

IV weekend 2 - 3 – 4 Giugno 2017

2 GIUGNO (6h) mattina e pomeriggio
METODO PRATICO con le insegnanti dell'asd TARANTARTE
come strutturare una lezione di pizzica pizzica e/o danze popolari del sud Italia

3 GIUGNO (6h) mattina e pomeriggio
“Guarda come Balla. Trasformazioni ed innovazioni della pizzica salentina"

Katya Azzarito e Eugenio Imbriani (3 h)
Restituzione da parte degli allievi della propria esperienza di studio di ricerca e di pratica (3 h)

4 GIUGNO (7h) mattina e pomeriggio
NUOVE PROSPETTIVE: danza popolare contemporanea, composizione e improvvisazione coreografica con Maristella Martella. (4h)
“Il movimento di riproposta della Pizzica Pizzica nel presente”: intervista con Massimiliano Morabito INCONTRO/DIALOGO con le danzatrici/coreografe protagoniste del movimento di riproposta (3h)

Alla fine del percorso “Danza e Ricerca”, i partecipanti riceveranno una dispensa con i materiali prodotti durante gli incontri.

L'evento è  cura di DAMA- Danza e Musiche del Salento-Archivio multimediale e laboratorio permanente sulla musica e la danza popolare salentina al Castello Carlo V di Lecce

Ada Braccioli

Progetto di Asd Tarantarte e CoolClub
con la collaborazione del Comune di Lecce

PER INFO COSTI:

Dama - Danze e musiche del Salento
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 0833 1934322 / +39 3492561471

Stampa