Con Gens D’Ys le danze irlandesi invadono l’Italia

L’Accademia Danze Irlandesi Gens d'Ys ha aperto nuove sedi a Bologna, Como, Imola, Legnano (Mi), Modena, Pinerolo (To), Reggio Emilia e Palermo. E’ una presenza ormai capillare su tutto il territorio nazionale, con un totale di 22 sedi in 18 città.

Sono in partenza i corsi di livello base, mentre tutti quelli di livello avanzato sono già partiti –annuncia soddisfatto Umberto Crespi, presidente dell’Accademia e direttore artistico di Bustofolk e San Patrizio Milano Festival -. La famiglia Gens d’Ys diventa sempre più grande e le danze irlandesi, prima o poi, invaderanno ogni città! A Milano, Roma, Novara e Verona abbiamo già due sedi, mentre le altre sono a Firenze, Bergamo, Brescia, Monza, Varese e Fagnano Olona (Va).

E le novità non finiscono qui. C’è da segnalare anche l’apertura dei corsi per bambini a Bergamo, Como, Firenze e Verona, oltre quelli già attivi a Milano, Roma e Fagnano Olona (Va), mentre a Roma parte il corso di Highland Dancing (Danze Scozzesi soliste), con l’insegnante certificata UKA Debbie. Nuovi anche il corso di Irish Set Dancing nella sede di Fagnano Olona e di “Competition” per adulti a Milano e Fagnano Olona.

Numerosi gli eventi e le esibizioni in programma a ottobre, tra cui una grande festa in occasione del Capodanno Celtico. “Visto il grande successo della seconda edizione e forti dell’esperienza degli scorsi anni con oltre 800 presenze – sottolinea Crespi - abbiamo deciso di organizzare una mega serata tra divertimento, danze, musica e spunti culturali. Quest’anno probabilmente rimarrà montata anche una tensostruttura e quindi, anche in caso di pioggia, non ci saranno problemi. L’appuntamento per la terza edizione del Capodanno Celtico è sabato 31 ottobre dalle ore 20.00 a Busto Arsizio presso il Museo del Tessile di via Galvani.”

Per consultare il programma completo degli eventi www.gensdys.it.

Info anche sulla pagina Facebook, su www.bustofolk.it e al numero 335 7155360


Stampa