A Fiesta le danze della Colombia con Herencia Viva (Patrimonio Vivo)

A Fiesta, XVIII Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma (Parco Rosati - Via delle Tre Fontane, 24 Roma EUR), venerdì 31 luglio, dalle 22,30, si esibirà  la compagnia di danza Herencia Viva  (Patrimonio Vivo) portando in scena il folclore  della Colombia.

Una lunga  storia quella della compagnia  che come gruppo  che nasce nel 1987 come ensemble universitario  entrando  ben presto a far parte del programma artistico degli studenti dell’area benessere dell’Università Jorge Tadeo Lozano di Bogotà. Nel 1994 diventa gruppo indipendente creando la compagnia di danza HERENCIA VIVA (Patrimonio Vivo), in risposta al bisogno di alcuni giovani colombiani di preservare e dare continuità al folclore del proprio paese. Nel 2004 si costituisce Fondazione. Attualmente  la compagnia conta circa 40 membri addestrati e diretti  da Monica Mercado. La Fondazione Compagnia Nazionale di Danze Popolari HERENCIA VIVA (Patrimonio Vivo) è una entità artistica di formazione, ricerca e divulgazione senza scopo di lucro, nata allo scopo di presentare il folclore colombiano, la sua cultura e le sue tradizioni. La sua missione è quella di conoscere, proteggere e mantenere viva l'eredità folcloristica colombiana proiettandone le radici in un linguaggio contemporaneo. Herencia Viva si fa così portavoce di tutti quei valori dimenticati, di tutto ciò che è la sintesi della conoscenza del passato e il cui attore principale è il popolo come vero proprietario della tradizione cultura locale. Questa eredità dal valore inestimabile si proietta in diversi scenari e attraverso varie forme, come la danza, una delle espressioni che raccoglie diversi aspetti della cultura colombiana, che diventa un luogo di sogni e corpi di un gruppo di persone chiamato Patrimonio Vivo. Il gruppo che si esibirà a Fiesta comprende 18 ballerini e 5 musicisti dal vivo.

Dopo lo spettacolo di danza si esibirà la band Chirimia, un gruppo misto di musicisti italiani e latino americani attivo in Italia da più di venti anni.   Hanno partecipato a quasi tutte le più importanti manifestazioni e festival sul territorio nazionale riferite al genere latino americano e vantano svariate partecipazioni televisive. Caratteristica del gruppo è di cimentarsi nel vastissimo repertorio della musica e dei ritmi attualmente in voga nel Caribe, dalla Salsa al Merengue al Bolero, dalla Cumbia al Cha Cha. Leader storico, fondatore e anima del gruppo è il cantante e ballerino Alvaro Hugo Atehortua Martinez, tra i primi promulgatori di questo genere nella capitale e nel resto della penisola. Al suo fianco il direttore musicale nonché bassista e prezioso collaboratore Paolo Cozzolino.

 

 

XVIII Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma

Parco Rosati - Via delle Tre Fontane, 24 Roma EUR- Venerdì 31 luglio, 10 euro con consumazione

 

 


Stampa