Danzainfiera 2014, scatta il conto alla rovescia…

E' scattato il   countdown per Danzainfiera, l’evento che ogni anno riunisce tutto il meglio della danza internazionale.    La manifestazione attende danzatori e appassionati a Firenze dal 27 febbraio al 2 marzo presso la Fortezza da Basso con un programma ricco   di opportunità per tutti coloro che vogliono migliorare la propria formazione di ballerini e per tutti coloro che cercano   un’occasione per divertirsi e godersi i migliori spettacoli di tutte le discipline. Ballare Viaggiando è tra i media partner della manifestazione

 

Si cominciano a contare i giorni... tra poco ci siamo, DanzainFiera 2014 sta per aprire i battenti dal 27 febbraio al 2 marzo, a Firenze, negli spazi della Fortezza Da Basso. A DIF la danza si esprime a 360 gradi, si presenta in tutte le sfumature, colori e stili: dal classico al contemporaneo, dal modern al tango, dall'hip hop al latino, dal country al musical, dalle danze etniche al valzer, dalla Bollywood Dance al burlesque fino al pilates, dalle danze popolari  italiane a quelle vintage...Oltre a occasioni di divertimento e socializzazione, la manifestazione offre da sempre tante opportunità di formazione ad alto livello.

Formazione e talento in primo piano

Danzainfiera darà a tutti i ballerini la possibilità di perfezionare la propria preparazione con interessanti momenti di studio in tutte le discipline: dal classico al contemporaneo, dal modern all’hip hop. Gli stage saranno tenuti dai grandi nomi della danza provenienti dalle migliori realtà internazionali come il Conservatoire National Superior de Musique et de Danse di Parigi, il Cirque du Soleil e l’International Performing Arts & Theatre. Gli allievi potranno inoltre scoprire a DIF2014 tantissime opportunità di formazione e carriera grazie alle numerose lezioni-audizioni a cura dei centri formativi più prestigiosi che da anni scelgono la manifestazione per far conoscere i propri percorsi e premiare i più promettenti con borse di studio. Anche per gli insegnanti ci saranno importanti occasioni di studio, grazie a interessanti workshop, convegni e seminari. Per chi ha talento da vendere come danzatore o coreografo, tornano due prestigiose piattaforme professionali dove portarlo alla ribalta di fronte a giurie d'eccezione: “Metro Talent”, nata in collaborazione con il più diffuso free press al mondo per dare spazio e visibilità a compagnie, ensemble e gruppi emergenti; e BA.N.CO, a cura del Balletto di Siena, che offrirà un contratto di collaborazione a un giovane coreografo per la realizzazione di una nuova produzione della Compagnia Stabile Balletto di Siena. Le tante gare e concorsi in programma, inoltre, offriranno anche quest'anno straordinari momenti di crescita e confronto, grazie alle tante borse di studio per i giovani talenti.

Lezioni per tutti i gusti...dal Bokwa alla Pizzica

Numerose, come sempre, le lezioni di tutte le discipline e i generi di danza che richiamano ogni anno tanto pubblico. Tra le tante in programma, ne troviamo alcune davvero stuzzicanti, come il Bokwa, il Fitness Team, la Lambaerobica e la Welldance, il primo metodo per mettersi in forma danzando ideato dall’étoile internazionale Raffaele Paganini e Annarosa Petri. Un’inedita lezione sarà anche quella di Aerohouse tenuta da Karim Hidouch, ballerino internazionale che vanta collaborazioni con artiste del calibro di Madonna. Tutti gli amanti delle danze popolari potranno, invece, partecipare alla lezione di pizzica salentina: un ballo dalle molte sfaccettature, tanto antico quanto moderno, scandito dai suoni semplici e coinvolgenti di tamburelli, violini e fisarmoniche.

 

La Street Dance scende in pista

Entusiasmo, passione e divertimento saranno al centro degli eventi legati al mondo Street. Gli stage saranno tenuti da personaggi di spicco del panorama della Street Dance mondiale e vincitori dei più importanti contest del mondo. Grandi occasioni per mettersi alla prova saranno poi: Five Skillz, il grande contest 5 contro 5 per tutte le categorie della Street Dance - house, poppin', lockin', wackin', hip hop, break, dancehall - e la tappa di qualificazione del Redbull BC One, la manifestazione internazionale in cui viene incoronato il miglior bboy del pianeta. Danzainfiera, inoltre, ospiterà il grand opening dello “Smuthie Freestyle Contest  2014" - l'evento promosso da Mukki - con le esibizioni dei vincitori della prima edizione del contest di Hip Hop e Breakdance aperto anche a giovanissimi bboys e bgirls.

 

Il grande spettacolo delle Rassegne: tutti gli stili in palcoscenico

Chi vuole godersi uno spettacolo dinamico, colorato e professionale, potrà ammirare tutti gli stili e i generi di danza nelle tante rassegne in programma che spazieranno dalla danza classica e contemporanea alle discipline orientali, fino alle danze sportive e ai balli caraibici. Da non perdere Explosiva, Magie D’oriente ..e la scelta è immensa.

 

…un salto nel tempo con le danze Vintage

Per chi preferisce un salto nel tempo, la programmazione che DIF2014 ha dedicato agli affascinanti balli anni '20, '30 e '40 è travolgente. Un grande ritorno sarà The Vintage Showcase, la rassegna in collaborazione con Nagasaki Swing Team, che propone una vera e propria full immersion nei balli Vintage. E dopo il grande successo dello scorso anno, una fantastica “new entry”: The way to Burlesque, dedicata a quest'accattivante disciplina. The Swing Express, inoltre, in prima assoluta, aprirà la nona edizione di Danzainfiera: il musical sarà un viaggio itinerante nel tempo, nella musica e nel mondo. Tante anche le lezioni a disposizione   per gli appassionati delle discipline legate al Vintage, come Burlesque, Burlesque Cabaret, Charleston, Jazz Routine, Lindy Hop e Tip Tap.


Personaggi di spicco e una mostra internazionale: Dancer inside Florence

Tra le novità, DIF2014 ospiterà la nuova mostra fotografica dell’artista internazionale Simone Ghera. In Dancer inside Florence si potranno vedere esposti anche gli scatti realizzati alla Fortezza da Basso alle ballerine selezionate tra i tanti follower  e appassionati della manifestazione. Come sempre immancabili saranno i grandi personaggi della danza come l’étoile internazionale Raffaele Paganini e tanti altri grandi danzatori e coreografi conosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

Per finire…il lato fashion della danza

DanzainFiera completa come sempre  la sua offerta con la vastissima area espositiva, da sempre il luogo giusto per scoprire i nuovi prodotti e servizi delle più grandi realtà commerciali del mondo della danza e rilassarsi con un po’ di shopping tra una lezione e l’altra. Le tantissime aziende presenti, oltre a esporre le nuove proposte nei propri stand, presenteranno sulla passerella del Dif Fashion Show il meglio delle loro collezioni, un intermezzo da non perdere.

www.ballareviaggiando.it è media partner della manifestazione. In collaborazione con Dif ha lanciato la seconda edizione di "Danza, scrivi e visita Danzainfiera", una iniziativa che vuole unire la passione della danza a quella della scrittura. Scadenza 20  febbraio per l’invio dei vostri racconti e o poesie. Tutto quello che c'è da sapere per partecipare http://www.ballareviaggiando.it/home/15-slideshow/1199-danza-scrivi-e-visita-danzainfiera-edizione-2014.html

-----------------------------------------------

Rimani aggiornato sul programma di Danzainfiera 2014 seguendo l'evento su tutti i social network - Facebook, ShowOn, YouTube, Twitter, Instagram - e sul sito ufficiale: danzainfiera.it


Danzainfiera 2014 - 27 febbraio/2 marzo - Firenze, Fortezza da Basso

Orari: Giovedì: dalle 15.00 alle 20.00. Venerdì, sabato e domenica: dalle 9.00 – 20.00

Info: 0574 575618 - www.danzainfiera.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ingresso: 15 € 1 giorno / 40 € 4 giorni / 10 € ridotto per bambini 8-12 anni

Gratuito: diversamente abili, bambini sotto gli 8 anni

Gruppi (min. 30 ingressi): 10 € a persona, acquistabili online in prevendita

entro il 14 febbraio 2014


Stampa