• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

MOZAMBICO, SOLIDARIETA',SCOPERTA E DANZA

 

Una vacanza solidale in Mozambico, per l’estate prossima, proposta ,nell’ambito del progetto turismo, da Humana People to People Italia Onlus . “ Vacanze Solidali in Mozambico “  offre una esperienza particolare   che unisce la scoperta di un paese alla solidarietà verso un popolo, in un soggiorno arricchito da escursioni e stage di danza locale e percussioni,tra i  modi migliori per entrare in contatto con una comunità.

 

 

Humana People to People Italia Onlus, nell’ambito del progetto turismo,  propone una vacanza solidale in Mozambico, per l’estate prossima ,con partenze da luglio fino a fine agosto : si tratta di   “ Vacanze Solidali in Mozambico “ , un soggiorno di 15 giorni che si trasforma  in   una esperienza particolare   che unisce la scoperta di un paese alla solidarietà verso un popolo, in un soggiorno arricchito da escursioni e stage di danza locale e percussioni,tra i  nodi migliori per entrare in contatto con una comunità.

Come sottolinea Marika Giudici,responsabile del progetto di turismo responsabile    di HUMANA People to People Italia ONLUSgrazie a quest’esperienza i volontari hanno la possibilità di trascorrere due settimane a Nacala, nel nord del Mozambico, coniugando solidarietà e relax in un ambiente sicuro, a contatto con la comunità del luogo. Il progetto che proponiamo ha diverse sfumature: piccole attività di volontariato, giochi e tempo libero con i ragazzi e i bambini, escursioni, sempre affiancati da me e dai responsabili locali di HUMANA. In più   attività extra, quali corsi serali di danza “tradizionale”, teatro e bonghi. Da antropologa e ballerina trovo questi corsi molto interessanti per avvicinare i turisti agli usi e ai costumi locali superando pregiudizi e luoghi comuni, prima fra tutti, l’idea di una “danza tradizionale africana ancestrale”.

Le danze proposte nei corsi sono Makua (  nome della lingua parlata nel nord del Mozambico e della popolazione locale), che simboleggiano il rito di passaggio dall’età infantile a quella adulta, per maschi e femmine. La prima sera  ci sarà una esibisione di danza teatro e musica tradizionale così che gli ospiti  possano decidere se iscriversi ai corsi.

Il Mozambico è  tra l'altro una destinazione tutta da scoprire:   spiagge bellissime ,  città coloniali  (antica colonia portoghese ),   villaggi di capanne, foreste di baobab e mangrovie, arcipelaghi incontaminati  .... La location della vacanza  solidale   è Muzuane, quartiere di  Nacala, nel nord del paese, con sistemazione  nella  Casa Des Hospedes, affacciata sul mare  (totale 5 stanze e 10 posti letto).  Oltre alle attività legate alla   vita della comunità, corsi di danza , tempo libero da trascorrere  tra spiaggia e mercatini locali  ed escursioni facoltative: tra queste  la visita a Isola   de Mozambico ,Patrimonio Unesco, e alla Barriera Corallina con possibilità di immersioni. Le quote dei partecipanti vanno a contribuire a un progetto di sviluppo e cooperazione per i giovani del luogo per la formazione scolastica.

Per tutte le informazioni, quote , incontri  formativi sulla vacanza solidale   consultare il depliant

https://issuu.com/humanapeopletopeopleitalia/docs/programma_vs_2018

www.humanaitalia.org

 

 
notte taranta altalena.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

ARETINA TOURS, SPECIALE BRASILE 2019

Non è mai troppo presto per pensare al Carnevale di Rio. Aretina Tours lancia un pacchetto speciale  Brasile Early Booking  da euro 690  prenotando entro il 25 luglio. Il paxchetto comprende  4...
VIAGGIANDO...LA COSTA DI ENEA, AL VIA LA STAGIONE ARCHEOLOGICA DI ARDEA
Immagine

Archeologia e mare, questa una  grande risorsa del Comune di Ardea  pronta a valorizzare i suoi  gioielli per l’estate alle porte.    La Costa di Enea, progetto di marketing territoriale ...