Al via Ballando con le stelle ... più sabor please !

Al via dal 26 febbraio  dall’Auditorium Rai del Foro Italico  (RAI 1) la sesta edizione di “Ballando con le stelle“, programma (10 puntate) condotto da Milly Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli con la sua Big Band, specializzata negli arrangiamenti di evergreen italiani....forse troppi. 

Un  pizzico di internazionalità e di "sabor" nelle canzoni non guasterebbero, darebbero  più ritmo e più atmosfera  a certi balli, soprattutto caraibici, che a volte  sono risultati  un po' annacquati e spenti. Inoltre più sabor nelle musiche farebbe comprendere meglio al grande pubblico il tessuto culturale da cui originano i vari stili di danza. Sarebbero gradite (qualche volta è successo) anche più  performance  di gruppi di ballo di vario genere. Lo show, in questi anni, ha  del resto favorito e incrementato l'attenzione verso  il ballo: perchè non completare l'operazione culturale?
Tornando allo spettacolo, la  calamita principale  è  in primis rappresentata dal cast - dal quale si origina poi  uno pseudo  e talvota ripetitivo reality show - composto  come sempre da personaggi "famosi" che  in coppia con i propri maestri di ballo - alcuni dei quali ormai  più famosi delle stesse stelle - si mettono in gioco  esibendosi nelle  varie discipline  di ballo, contendendosi  l'arrivo in finale, in programma per il 30 aprile.  I ballerini 2011 sono: Gedeon Burkhard, Kaspar Capparoni, Christian Panucci, Povia, Alessandro Di Pietro, Bruno Cabrerizo, Paolo Rossi, Vittoria Belvedere, Alessia Filippi, Madalina Ghenea, Sara Santostasi, Barbara Capponi. I maestri di ballo: Samanta Togni, Yulia Musikhina, Agnese Junkure, Nuria Santalucia, Annalisa Longo, Ola Karieva, Vicky Martin, Stefano Di Filippo, Raimondo Todaro, Simone Di Pasquale, Umberto Gaudino, Samuel Peron. Confermata anche per questa edizione (ma una novità, no?) la giuria : Guillermo Mariotto, Carolyn Smith, Lamberto Sposini, Fabio Canino e Ivan Zazzaroni. Non mancheranno gli ospiti  famosi che si trasformeranno in "ballerini per una sera". Sulla scia degli echi di Sanremo  debutta nella prima puntata  Roberto Vecchioni, supportato da Natalia Titova, in dolce attesa. Da programma i balli sono  gli standard (valzer inglese, valzer viennese , tango e quick step), i caraibici (bachata, salsa   e merengue) e i latino americani (rumba, paso doble, cha cha, jive e samba).


Stampa