Con Caminito Tango, Catania continua a ballare. Verso il Catania Tango Festival

A Catania  si continua a ballare e a scoprire il tango in tutte le sue mille sfaccettature. A confermarlo è l’associazione culturale catanese Caminito Tango Catania che,  reduce dal successo della presentazione delle “10 lezioni per scendere subito in pista” (oltre un centinaio i partecipanti alla "lezione aperta" di marzo)  si prepara alla “Gran Fiesta de la Primavera”.

Dieci giorni di pura emozione, dal 19 al 29 aprile, a Catania, fra la splendida cornice di Palazzo Manganelli e le raffinate atmosfere dell’Empire: stage, eventi, show con le guest stars Adrian Aragon ed Erica Boaglio (un gradito ritorno a Catania, dal 19 al 22 aprile) e Pablo  Rodriguez e Natasha Lewinger (incarneranno la New Age del tango, dal 23 al 29 aprile). Ma il calendario del  tango continua : dal 22 al 27 maggio, è prevista un’intensa settimana di incontri con i ballerini argentini Ricardo Barrios e Laura Melo. E il 31 maggio il “Sicily Tango y Mar 2012” farà da preludio al “Festivalito I” , in programma l’1-2 e 3 giugno con i grandi ospiti Walter Cardozo - Margarita Klurfan / Gustavo Rosas - Gisela Natoli. Il “Mini Festival” del tango sarà l’apripista degli eventi estivi organizzati da Caminito che bisserà con la presenza di due coppie d’eccezione nei week-end  29-30 giugno, 1 luglio (Roberto Reis e Natalia Lavandeira) e 6-7-8 luglio (Luis Castro - Claudia Mendoza)

Tutti questi eventi  lanceranno ufficialmente la dodicesima edizione  del  Catania Tango Festival, che quest’anno vedrà la partecipazione esclusiva di Amanda Sandrelli. Tante altre novità  saranno svelate più avanti dai due protagonisti   dell’Associazione, il presidente Elena Alberti e il direttore artistico Angelo Grasso.


Stampa