Ballo "risorgimentale" alla Caserma Cernaia di Torino

Atmosfera da gran ballo a Torino, presso la Caserma Cernaia per il Gran Bballo Risorgimentale, il 10 settembre scorso, evento proposto dalla Provincia in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e   la  direzione artistica della Società di Danza Storica di Modena.

Una iniziativa  inserita  nel calendario delle  manifestazioni di “Esperienza Italia”, promosse dal Comitato  Italia  150. Circa 370 figuranti  in costume  hanno  ricreato  lo sfarzo e l’armonia dei grandi balli dell’ottocento quando questi rappresentavano  un momento centrale della vita  sociale cittadina. Negli anni della lotta risorgimentale, furono tra  le situazioni privilegiate in cui (alla pari delle rappresentazioni teatrali),    si diffusero le idee unitarie, democratiche e liberali. Le  danze codificate, quadriglie, valzer, marce e pas de trois, hanno entusiasmato i circa mille spettatori presenti, grazie al coordinamento del maestro di danza Fabio Mollica. L’incontro si è chiuso con le note dell’Inno di Mameli.


Stampa