Roma, Central Park, il ciclone Charanga Habanera

Belli, muscolosi, in perenne movimento e  grandi musicisti : la band che “ piace alle donne”, i Charanga Habanera,  ha suonato e cantato, saltato e ballato sul palco del Central Park di Roma ( 24 luglio), nel corso  del loro  tour  italiano.

 

Tra  brani sacri e storici il gruppo  di David Calzado, un fenomeno cubano e internazionale che dura ormai da oltre 20 anni, ha presentato  il  suo nuovo disco “Acabaito de nacer” dai testi maliziosi e sonorità accattivanti, che vuole essere nuovo  nella tradizione Charanga.  Tra i motivi  che maggiormente hanno preso il pubblico,  travolto dal ritmo salsero e reggaton , anche una dolce bachata dal titolo “ El Charanguero”; ben accolte   Preso da amor  e  tante altre. Il progetto artistico della band  viene da lontano, dal 1988, quando nacque da un gruppo di giovani musicisti pieni di talento, diplomati alla scuola d'arte di Cuba. L’obiettivo iniziale  era   divulgare la musica popolare cubana degli anni '40/'50 nei suoi ritmi tradizionali, cha cha, danzon, timba, son, bolero ecc.  Con questa mission il gruppo si è esibito   per oltre cinque anni allo Sporting Club di Monte Carlo condividendo la scena con alcuni tra i più grandi artisti della musica internazionale come Stevie Wonder, Donna Summer, Barry Manilow, James Brown, Ray Charles, Frank Sinatra, Charles Aznavour, Jerry Lewis, Kool and the Gang e Whitney Houston. All'inizio degli anni '90 David Calzado  ha operato  una piccola rivoluzione melodico-armonica nel gruppo, sulla scia di quella che stava avvenendo più in generale nella musica popolare cubana. La Charanga  ha acquistato così  un’ampia  poliritmia  grazie alla quale    ha conquistato   le nuove generazioni   accogliendo nuovi ritmi dal  rap all’hip hop,  e mantenendo sempre  vivo  il sabor cubano.   L’operazione di rinnovamento  ha visto   l’inserimento di nuovi e giovani musicisti, con un grande senso dello spettacolo in grado di offrire coreografie  accattivanti  e coinvolgenti.

La settimana “caliente” di Central Park prosegue con il  concerto dei Los Van Van il 26 luglio  e con Isaac Delgado e India il 28 luglio.

 www.centralparkroma.it

 

Articoli correlati : Roma, Central Park: musica e danza sotto le stelle;Al via il sabor latino con Gente de Zona; Il son cubano di Adalberto Alvarez al Central Park

 

Vedi Video (2) in Video Gallery,Danze nel Mondo

 


Stampa