Roma, l'onda di IALS ETNICA

Prende il via da DOMENICA 14 FEBBRAIO, S. Valentino, presso lo Ials di Roma (via Fracassini 60) la rassegna IALS ETNICA, incontri e racconti sulla cultura popolare coreutica e musicale italiana, curata da “I Passi della Tradizione” ed “Associazione Culturale Il Flauto Magico”, Cultura e Tradizione  con la direzione artistica di Francesca Trenta, danzatrice, docente Ials  e ricercatrice di danze popolari italiane, e la collaborazione dello IALS.

"Si tratta di un programma rivolto a tutti gli appassionati di musica e danza tradizionale - spiega Francesca  Trenta, presidente dell'associazione Il Flauto Magico - attraverso il quale, con appuntamenti mensili, lo IALS ospita musicisti, danzatori, ricercatori ed appassionati di folk, etnico e tradizionale aprendo una finestra sulle tradizioni musicali e coreutiche delle nostre regioni - Lazio, Toscana,Campania, Abruzzo.. - con la partecipazione di musicisti locali che porteranno i loro ritmi, la loro esperienza e i loro racconti. Un contenitore che si andrà  arricchendo  via via  andando alla scoperta di tradizioni e suoni.  A disposizione  degli eventi la prestigiosa SALA 1, in cui si sono formati un numero imprecisabile di artisti, e dove sono state tenute audizioni e casting di qualità professionale altissima:   un luogo pieno di energia vitale, che ha avuto il privilegio di raccogliere i sogni di tantissimi giovaniCon IALS ETNICA  la SALA 1, circolare e delimitata ..diventa luogo dove incontrarsi, raccontarsi, fare musica e danzare insieme..come in una piazza!- ancora Trenta.  Gli appuntamenti prevedono stage, incontri e dibattiti, mostre, presentazioni di libri, laboratori per bambini, concerti dal vivo,e per finire feste a ballu tutti insieme in allegria.

Nel primo incontro di DOMENICA 14 FEBBRAIO, sarà la la zampogna, strumento antichissimo che rappresenta la musica popolare italiana anche all'estero,a fare da   padrona di casa:  ospiti LIUTERIA MONTECASSINO –  ZAMPOGNERIE FIUMERAPIDO di Cassino  con  MeRitmiRì Meridione ritmi e riti. Il programma della giornata  propone:  i laboratori di IALS Etnica dalle ore 14,00 con prenotazione obbligatoria e a numero chiuso; A piccoli passi”,laboratorio di danza per bambini; “ Gli strumenti della tradizione”, laboratorio introduttivo a  organetto, ciaramella, zampogna, tamburello su richiesta anche per adulti che già sono avviati allo studio dello strumento.  Orario da concordare con il maestro secondo le iscrizioni con prenotazione obbligatoria. A seguire  Evento aperto al pubblico in Sala 1 dalle ore 17,00 In Italia..Terra di Canto e di Musica “, incontro / racconto con la musica trad/folk italiana con la ZAMPOGNA GIGANTE di Marco TOMASSI  (nella foto a sinistra di Margherita Zanardi) )e il virtuosismo della CIARAMELLA di Marco IAMELE che presentano il progetto Zampognerie FIUMERAPIDO  e  LIUTERIA MONTECASSINO con esposizione degli strumenti di fattura artigianale. Antichi suoni e nuove possibilità armoniche di  bifare, ciaramelle, cornamuse, bomarde e zampogne. A seguire “Suoni e Danze in  Festa”, concerto/festa a ballo con i suonatori che hanno condotto i laboratori ed animato la giornata.

INFO /COSTI / PRENOTAZIONI  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 347.2115606 – 06/3236396

 

Nell' ambito di IALS ETNICA si svolgerà anche il primo appuntamento  del progetto Ballareviaggiando Academy, una idea del portale Ballareviaggiando.it, una formula di turismo creativo rivolto a un pubblico di stranieri, a Roma per turismo e /o studio-lavoro con lezioni di pizzica, saltarello, ballarella... correlate di concerto, e festa a ballu.....un viaggio nelle tradizioni italiane durante il viaggio in Italia. Insegnante Francesca Trenta (SALA 1 dalle 15,30 alle 17,00). A seguire, concerto e festa a ballu.

INFO E PRENOTAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - prenotazione obbligatoria pacchetto gruppi

 

Il prossimo incontro di IALS ETNICA 19 e 20 marzo 2016

WWW.IALS.ORG

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

I Passi della Tradizione è un progetto didattico sulla danza tradizionale. Si basa sulla ricerca e la diffusione attraverso lezioni, stage, seminari, collaborazioni con istituti scolastici ed enti, ed è rivolto ad adulti,bambini e diversamente abili. A   Roma ha sede da 12 anni presso lo IALS prestigioso istituto professionale
di danza musica e teatro che è stato fra le prime scuole professionali di danza " colta" ad aprire  le porte ad un genere sempre relegato al folklore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Stampa