• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

A LISBONA PER UN GRANDE CARNEVALE

A Lisbona per godere di uno dei più bei carnevali del mondo, antenato diretto del famoso Carnevale di Rio. In febbraio  la capitale portoghese si accende di mille luci e di colori e si anima di maschere e carri bizzarri che danno un tono ancora più variopinto alla coloratissima città. Musiche e balli animano il centro storico. Una piacevole evasione da godersi in una delle cinque strutture di charme della catena Heritage, in palazzi dal valore storico e culturale valorizzati e trasformati in alberghi moderni dai design attuali e dotati di tutti i comfort

 

 

Un viaggio a Lisbona per godere di   uno dei più bei carnevali del mondo, antenato diretto del famoso Carnevale di Rio. E' il  Carnevale dei Villani  l'antesignano del famosissimo carnevale di Rio de Janerio: per cinque giorni, dal 28 febbraio al 5 marzo 2019, mille luci e colori animeranno le strade e quartieri della città, che saranno palcoscenico di sfilate, carri bizzarri e soprattutto tanto buon umore. ll Carnevale dei Villani è un evento da non perdere che culmina nel rito del Funerale del Carnevale, l’Enterro do Carnaval, il mercoledì delle ceneri. Nel sobborgo settentrionale di Lisbona, Loures, si seppellisce letteralmente un baccalà, segno della fine della festa e inizio del rigido regime di Quaresima. Musiche e balli animano il centro storico: le stradine ripide del Bairro Alto diventano cornice di concerti e festival, le piazze della città si colorano di maschere e carri allegorici, e il Parque Nações diventa teatro di spettacoli di giocolieri e trapezisti con una folla immensa di persone per le vie e le piazze, mascherati e pronti ad assaggiare le specialità tipiche del Carnevale. Il culmine dei festeggiamenti sarà il Martedi grasso, festa anche chiamata Entrudo.

Accanto a Lisbona si svolgono altri Carnevali legati alla tradizione. Quello più tradizionale del Portogallo si tiene   a Torre Vedras alle porte di Lisbona. Qui il Carnevale è una festa dai toni istituzionali ed è contraddistinto da maschere satiriche riferite a personaggi famosi del mondo lusitano. Protagoniste sono i cabeçudos, le maschere di cartapesta giganti e con teste sproporzionate che raffigurano personaggi noti. I ze pereiras sono maschere singolari affiancate dalle cornamuse.

Quello di Sesimbra, pittoresco villaggio di pescatori a Sud di Lisbona, è uno dei più importanti carnevali del Portogallo, conosciuto per fama in tutto il mondo in pieno stile brasileiro dove scuole e gruppi di Samba si esibiscono ogni anno seguiti da una delle più grandi sfilate di clown. La manifestazione è un variopinto alternarsi di musica, danza, coreografie, carri e costumi tradizionali e fantasiosi. I momenti più suggestivi sono la sfilata delle scuole di Samba, sei in tutto; la sfilata dei clown, una delle più grandi del mondo; e quella di due gruppi di musica Axé, genere musicale nato nello stato brasiliano di Bahia negli anni 80 durante le manifestazioni popolari del carnevale di Salvador. Al ritmo dei tamburi sfilano in tutto ogni anno circa 2000 persone, fra cui anche i bambini delle scuole, in una processione lunga diversi chilometri, arrivando fino al mare. Le strade del paese sono animate anche da spettacoli tradizionali come le cegadas, rappresentazioni teatrali, o le cavalhadas, battaglie a cavallo fra Mori e Cristiani.

Dove dormire in città: Heritage Hotels

Heritage propone cinque deliziosi boutique hotel nelle migliori location della capitale. Le strutture si trovano in piccoli palazzi o dimore storiche e assicurano un’atmosfera speciale, familiare ed allo stesso tempo ricca di charme.  Con un soggiorno minimo di due notti gli Heritage offrono il biglietto per la funicolare a loro più vicina.

AS JANELAS VERDES - L’hotel As Janelas Verdes (ossia “finestre verdi”) è ubicato accanto al National Art Museum, in un piccolo palazzo di fine Ottocento, ed offre un’atmosfera romantica e accogliente. Qui trovò ispirazione anche Eça de Queirós, uno dei più famosi romanzieri portoghesi; la memoria della sua presenza rivive nei tanti oggetti d’arte sparsi per le stanze, nei libri, nei dipinti e negli oggetti che riportano con la fantasia ad altre epoche. Tutte le camere sono soleggiate e vivaci, il Tago è a un passo, in primavera la giornata inizia con un meraviglioso breakfast servito nel giardino, mentre vi godete la tranquillità della Lisbona di un tempo. Prezzi per la camera doppia a partire da 118,00 euro inclusa la prima colazione.

HOTEL BRITANIA – Situato in un palazzo progettato negli anni Quaranta del secolo scorso dal famoso architetto portoghese Cassiano Branco, è un hotel per molti versi unico che assomiglia molto a un club esclusivo. E’ stato restaurato valorizzando il suo stile originale Art Déco, così da affiancare all’ambiente che richiama la squisita atmosfera originale d’epoca, le comodità e il comfort richiesti oggi a un hotel d’alto livello. Le camere sono spaziose e dai colori caldi, arredate con splendidi mobili classici; i bagni, originali, sono in marmo, restaurati fin nel minimo dettaglio.Prezzi per la camera doppia a partire da 125,00 euro compresa la prima colazione.

HOTEL LISBOA PLAZA – A due passi da Avenida da Liberdade, è un “classico” tra i migliori hotel della capitale portoghese. La decorazione di interni è stata recentemente rinnovata dall’architetto Sofia Duarte Fernandes in uno stile leggero molto portoghese, mantenendo l’impronta classica e lo spirito famigliare. Alcuni particolari accennano alla moda dell’epoca dell’apertura dell’hotel negli anni Cinquanta e motivi etnici vivacizzano i nuovi tendaggi. Nella metà delle camere sono stati recuperati i pavimenti di parquet originali, mentre nuove moquette sono state collocate nell’altra metà per soddisfare le varie esigenze degli ospiti. Prezzi per la camera doppia a partire da 99,00 euro compresa la prima colazione.

 

SOLAR DO CASTELO – Durante la seconda metà del XVIII secolo venne costruita una bella casa signorile all’interno delle mura del castello di San Giorgio, sul terreno dove un tempo sorgevano le ex cucine del Palazzo Alcacova. Ecco perché è ancora conosciuto con il nome di Palacete das Cozinhas (“Palazzo della Cucina”). La struttura unisce elementi dello stile razionalista di Pombal (i sobri infissi delle finestre e dell’entrata principale) con altri che esprimono maggiore libertà. Il palazzo, classificato come edificio storico, è stato trasformato in hotel e riportato agli antichi splendori grazie a un design contemporaneo di alta qualità.

Prezzi per la camera doppia a partire da 149,00 euro compresa la prima colazione.

 

HERITAGE AVENIDA LIBERDADE – L’ultimo nato della catena Hoteis Heritage Lisboa si trova sul corso principale, Avenida da Liberdade. Il suo design porta la firma di Miguel Câncio Martins, architetto portoghese celebre per il proprio lavoro in locali mitici come il Buddha Bar o il Thiou a Parigi, lo Strictly Hush a Londra e il Man Ray a New York. L’aspetto esterno del palazzo è stato lasciato inalterato, mentre gli interni si ispirano alle residenze urbane della borghesia portoghese. Le camere sono in pieno equilibrio tra tradizione e modernità e presentano uno stile personalizzato. Nella lobby Câncio Martins ha creato un’atmosfera che richiama la “way of life” portoghese, di nuovo in bilico tra passato e futuro. Obiettivo: ideare uno stile che affondi le proprie radici nell’identità lusitana e lisboeta.

Prezzi per la camera doppia a partire da 136,00 euro compresa la prima colazione.

www.heritage.pt

 
foto03.png
facebook youtube twitter
  • login
Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando
Privacy e Termini di Utilizzo
Cliccando sul pulsante "Iscriviti" l'utente dà il consenso esplicito a ricevere la newsletter di Ballare Viaggiando

TURISMOPIU'-PROGETTO SIS.T.IN.A, TURISMO INNOVATIVO IN ALTO MEDITERRANEO
Immagine

Al via il progetto SIS.T.IN.A, acronimo di Sistema per il Turismo Innovativo dell’Alto Mediterraneo, la cui finalità è quella di destagionalizzare i flussi turistici in arrivo e aumentare la...
TURISMOPIU'-ISOLE DEL CUORE... "IL GIRO D'ITALIA IN 50 ISOLE " DI LUCREZIA ARGENTIERO
Immagine

“Il giro d’Italia in 50 isole”, la nuova guida (Iter Edizioni) di Lucrezia Argentiero nasce per per sognare e vivere il proprio “lembo di terra” dove ritrovarsi.Sono “altri mondi” sì,...