• home
  • chi siamo
  • paesindanza
  • protagonisti
  • eventi
  • Danze Popolari
  • Viaggi
  • Scuole
  • musica e parole
  • Video
  • contatti

A Cuba sotto il segno della Rumba. 17-31 agosto

E-mail Stampa PDF

 

Timbalaye  organizza dal 17-31 agosto a Cuba la  IX edizione del Festival Internazionale di Rumba “ La ruta de  la Rumba 2017”,per festeggiare quest’anno   l’iscrizione della Rumba nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’ Umanità. Da Pinar del Rio a Santiago con musica, danza, stage , spettacoli , incontri culturali

di Ada Braccioli

 

E’ sempre vivo l'impegno    di Ulises Mora e Irma Castillo, maestri cubani residenti a Roma  (Scuola Clave de Son), e fondatori dell'associazione e progetto Timbalaye che porta avanti da anni  un programma di integrazione culturale, di difesa e valorizzazione della rumba quale elemento identitario di Cuba con il sogno e di   arrivare alla sua proclamazione di Patrimonio Immateriale dell’Umanità.   E  quest’anno il Festival “ La Ruta della Rumba 2017” -17_31 agosto- da Pinar del Rio a Guantánamo, festeggia proprio  l´iscrizione della Rumba nella Lista rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell´Umanità, dopo le   decisioni prese in occasione della XI sessione del Comitato intergovernativo per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, che ha avuto luogo a fine 2016  ad Addis Abeba. Nata nei quartieri disagiati di Cuba, la rumba è legata alla cultura africana, ma ha anche alcuni elementi caratteristici della cultura indiana occidentale e del flamenco spagnolo. “Per la sua natura integrativa e la diversità culturale, diventa espressione di ampia rilevanza sociale”, sottolinea l’Unesco, elogiando anche “la ricchezza del ritmo, la grazia e la sensualità della danza e del canto, nonché la gioia che trasmette, capace di avvicinare molte persone, indipendentemente dal sesso, fenotipo, situazione sociale o geografica”.


L’itinerario proposto per godere di tutto il Festival, in versione itinerante,  prevede di attraversare 9 province dell’Isla Grande  in 9 giorni. La grande festa  percorrerà  infatti tutta l’isola in cui i tamburi e le voci di tutto il Paese si uniranno per confermare che la Rumba è Cuba, ricordando sempre la frase di Don Fernando Ortiz “La Cultura è Patria”. Il programma artistico prevede diverse attività rivolte a tutti i partecipanti, ma soprattutto a tutti i rumberos e il popolo cubano, che   riconoscono la Rumba come un elemento del proprio patrimonio culturale, che dà loro un senso di identità : spettacoli, concerti e fiere di artigianato in quartieri e luoghi tipici;  Galà artistici di interscambio con gruppi cubani e internazionali;  presentazioni di progetti comunitari di musica, danza, arti plastiche e visive; lezioni di balli popolari con professori e maestri esperti nei generi folkloristici cubani; visite culturali a musei e siti di carattere storico.

Timbalaye conta con il patrocinio della Oficina Regional de Cultura para América Latina y el Caribe de la UNESCO, Ministero di Cultura di Cuba, UNEAC, Fundación Fernando Ortiz, Asociación Hermanos Saiz, Consejo Nacional de Patrimonio Cultural, Casa de Africa, Consejo Nacional de Casas de Cultura e il supporto organizzativo delle direzioni provinciali di Cultura.


Itinerario  di viaggio

Giovedì 17 agosto: La Habana (pre-festival)

Venerdì 18 agosto: Pinar del Rio – La Habana

Sabato 19 agosto: La Habana

Domenica 20 agosto: La Habana

Lunedì 21 agosto: La Habana – Matanzas

Martedì 22 agosto: Matanzas

Mercoledì 23 agosto: Matanzas – Cienfuegos

Giovedì 24 agosto: Cienfuegos

Venerdì 25 agosto: Cienfuegos – Trinidad

Sabato 26 agosto: Ciego de Avila – Camagüey

Domenica 27 agosto Camagüey

Lunedì 28 agosto: Camagüey –Santiago de Cuba

Martedì 29 agosto: Santiago de Cuba

Mercoledì 30 agosto: Santiago de Cuba- Guantánamo– Santiago de Cuba

Giovedì 31 agosto: Santiago de Cuba- La Habana (arrivo previsto in serata)

Informazioni su pacchetti e voli

349 4749200 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.timbalaye.org

 
foto02.png
facebook youtube twitter
  • login

Iscriviti alla Newsletter di Ballareviaggiando








DIF, BALLAREVIAGGIANDO...TRA TERRA E MARE: LA MUSICA DI MONICA NERI E RITA TUMMINIA
Immagine

Lo spettacolo Ballareviaggiando...Tra Terra e Mare, progetto artistico di Francesca Trenta, in scena a Danzainfiera 2018, Firenze, venerdì 23 febbraio alle ore 18,30, Padiglione Ronda, si...
VIAGGIANDO...PARMA, CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2020
Immagine

E' Parma la Capitale Italiana della Cultura 2020, designata dalla Giuria presieduta da Stefano Baia Curioni. La vincitrice è stata annunciata oggi 16 febbraio dal ministro di beni culturali e del...